Sasha Banks e il suo terribile ruolino da campionessa di Raw



by   |  LETTURE 3202

Sasha Banks e il suo terribile ruolino da campionessa di Raw

Tra i tanti temi di SummerSlam c'è stata la difesa dei titoli femminili di Raw e SmackDown da parte delle Golden Role Models, entrambe chiamate a difendere le rispettive cinture dall'assalto di Asuka. E se Bayley si è nuovamente confermata come SmackDown Women's Champion, è stata Sasha Banks a cedere il titolo di Raw Women's Champion. E questo non può che risollevare un atavico problema della Boss: un suo cattivo rapporto con le difese titolate.

Come rilevato da Cain A Knight, "uomo delle statistiche" di 'Cageside Seats' che si è avvalso dei dati raccolti da 'CageMatch.net', ancora una volta Sasha Banks è stata suo malgrado protagonista di un regno fin troppo breve. E, dal debutto di tale titolo a metà 2016, non è certo la prima volta che succede. Anzi, sui suoi cinque regni (su 18 totali: un record), si può ormai parlare di filo conduttore della carriera ad altissimi livelli di Sasha.

Quattro volte su cinque, infatti, Sasha Banks si è laureata campionessa in una puntata di Raw per poi cedere la cintura già al successivo ppv. E in tutte e cinque le occasioni ha perso il titolo nella sua prima, effettiva difesa trasmessa in uno show televisivo. Ma andiamo ad analizzare i suoi regni in maniera più dettagliata:

Regno #1: 27 giorni di durata
Sasha Banks batte Charlotte Flair e vince il titolo a Raw, il 25 luglio 2016.
Sasha Banks perde il titolo a SummerSlam, il 21 agosto 2016, sempre contro Charlotte Flair.

Regno #2: 27 giorni di durata
Sasha Banks batte Charlotte Flair e vince il titolo a Raw, il 3 ottobre 2016.
Sasha Banks perde il titolo a Hell in a Cell, il 30 ottobre 2016, sempre contro Charlotte Flair.

Regno #3: 20 giorni di durata
Sasha Banks batte Charlotte Flair e vince il titolo a Raw, il 28 novembre 2016.
Sasha Banks perde il titolo a Roadblock: End of the Line, il 18 dicembre 2016, sempre contro Charlotte Flair.

Regno #4: 8 giorni di durata
Sasha Banks batte Alexa Bliss e vince il titolo a SummerSlam, il 20 agosto 2017.
Sasha Banks perde il titolo a Raw, il 28 agosto 2017, sempre contro Alexa Bliss.

Regno #5: 27 giorni di durata
Sasha Banks batte Asuka (via count out) e vince il titolo a Raw, il 27 luglio 2020.
Sasha Banks perde il titolo a SummerSlam, il 23 agosto 2020, sempre contro Asuka.

Sasha Banks campionessa: solo una curiosa coincidenza?

Come possiamo vedere, nessun regno da campionessa di Raw di Sasha Banks ha raggiunto i 30 giorni di durata (calcolando non il momento in cui il match è stato filmato, ma quello in cui è andato in onda). Cinque volte campionessa, Sasha ha detenuto la cintura per appena 109 giorni complessivi e ha sempre restituito la cintura a colei a cui l'aveva strappata.

Considerato che stiamo parlando semplicemente di freddi numeri e che non c'è nessun tipo di giudizio da parte nostra (o di 'Cageside Seats', o di 'CageMatch.net') sulla carriera o la bravura di Sasha Banks, a questo punto è davvero impossibile parlare di combinazione. Che in WWE abbiano deciso di inserire questa specifica caratteristica nel suo personaggio, magari con l'obiettivo di concederle una "redenzione" più in là negli anni (magari battendo proprio l'amica del cuore Bayley)?

Non resta che attendere gli sviluppi delle storyline in cui è coinvolta la Boss per scoprirlo.