The Worst For Business - Speciale Renee Young VII: Le motivazione dell'addio



by   |  LETTURE 1220

The Worst For Business - Speciale Renee Young VII: Le motivazione dell'addio

Dopo aver espresso la sua felicità per l'incontro con suo marito, Renee termina spiegando i motivi per cui ha deciso di abbandonare questo lavoro che le ha dato tanto, dando qualche informazione su ciò che pensa di fare in futuro.

Una spiegazione sincera e diretta dei motivi per cui ha deciso di lasciare la WWE, senza lasciar spazio a troppe interpretazioni. Un addio senza astio e senza odio verso una federazione a cui deve molto, e viceversa.

Traduzione integrale: i motivi dell'abbandono ed il futuro

"E penso che sia tutto per me, sai? So che tutti vogliono sempre i dettagli con questo genere di cose nuove "Perché te ne vai?"

"Dove vai?" e così via. La verità, però, è che per il momento non ho bisogno di dettagli. Ho alcune idee su quello che potrebbe venire dopo - ma per il momento sono solo idee. Forse troverò un nuovo spettacolo, o una nuova piattaforma.

Un podcast, la TV, chissà. Ma una cosa la so: non sarò felice se non continuerò a spingermi oltre i confini. A meno che non continui ad andare avanti. Ho sempre scherzato sul fatto che la WWE fosse una sorta di "campo di addestramento per l'intrattenimento", ma ora che è finita penso che ci fosse un po' di verità.

Sono stata all'angolo tra sport, intrattenimento ed eventi dal vivo per quasi un decennio. Ho scritto un intero fottuto libro di cucina nel mio tempo libero (fuori presto!). Mi sento come se avessi finalmente raggiunto questa fase in cui non posso sapere cosa viene dopo, perché ho finalmente raggiunto una fase in cui posso gestirlo.

E poi, per quanto riguarda il motivo per cui me ne vado...era il momento. Otto anni a fare qualcosa sono un po' di tempo. Ma otto anni in un'attività come la nostra? E' una vita intera. E si hanno solo tante vite, giusto? Quindi proverò un po' di cose nuove, darò loro una chance, spero che mi diano lo stesso, e vedremo.

Alla mia famiglia della WWE: è stato reale. Voi siete gli strambi più talentuosi che abbia mai conosciuto, fate una MAGIA onesta, e non dimenticherò mai quanto sono stata fortunata a condividere anche solo una parte del vostro splendore.

Grazie per avermi conosciuto. Grazie per esservi presi cura di me. Grazie per avermi sopportata. E soprattutto, quando non c'era nessun altro disponibile, grazie per essere usciti con me. Mi mancate già. Vi amo per sempre.
Ci vediamo presto."

Così termina l'infinita e commovente lettera che la stupenda Renee Young ha voluto lasciare ai suoi colleghi, ma decidendo di condividerla con il Mondo intero. Non possiamo far altro che augurarle buona fortuna ed ammetterlo: ci mancherà! Non ditemi il contrario. Buon proseguimento, Renee.