AJ Styles rincara la dose: "Sono in pochi in WWE ad apprezzare Paul Heyman"



by   |  LETTURE 2060

AJ Styles rincara la dose: "Sono in pochi in WWE ad apprezzare Paul Heyman"

Nel corso di una Live sul suo account Twitch, il wrestler della WWE AJ Styles ha effettuato un nuovo duro attacco all'ex Direttore Esecutivo di Raw Paul Heyman. Già in passato The Phenomenal One attaccò Heyman dandogli del "bugiardo", e nel corso di questa Live il wrestler ha raccontato di aver discusso di Heyman con altri suoi colleghi.

Ha quindi aggiunto che è davvero difficile trovare in WWE un fan di Paul Heyman. Tutti, a suo giudizio, disprezzano The One of the Greatest Minds in Professional Wrestling, soprattutto a causa delle sue bugie. Ecco le dichiarazioni del wrestler di Gainesville: "Ho parlato con molti ragazzi riguardo questa situazione, e non potreste mai immaginare quanti siano i wrestler che disprezzano Paul Heyman a causa delle sue bugie.

Anzi è difficile trovare qualcuno in federazione a cui davvero piaccia Paul Heyman"

Le ultime su AJ Styles e sul rapporto con Paul Heyman

Negli ultimi tempi The Phenomenal One è passato da Monday Night Raw a SmackDown ed in tanti, tra gli addetti ai lavori e i media, associavano questo suo trasferimento al suo difficile rapporto con Heyman.

Addirittura alcuni parlavano di un "presunto bullismo" nello show rosso ai danni del wrestler della Georgia, ma il wrestler ha smentito. E anzi, nel corso del Mixer Stream ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Ho sentito di queste voci che parlavano di un mio addio a Raw perché ero vittima di bullismo, ma non ho mai sentito una cosa così stupida.

Sono una persona adulta e se ci fosse stata davvero una situazione del genere sarei stato io il primo a lasciare Monday Night Raw, e non avrei atteso l'evolversi degli eventi. Si è parlato inoltre di una presunta voce che diceva che io fossi arrabbiato con Heyman per i licenziamenti di Gallows e Anderson, ma non è affatto così.

Neanche lontanamente" In una recente intervista al Sun, The Phenomenal One ha parlato dei wrestler che dovrebbero rientrare nel suo personale Monte Rushmore della WWE, ovvero il famoso cerchio delle superstar considerate come le leggende più importanti della storia del Pro-wrestling.

A riguardo AJ Styles ha commentato: "Se devo proprio scegliere e tornando indietro la farei senza esitare: Ric Flair, Hulk Hogan, André The Giant e Lou Thesz"