Paul Heyman attacca i detrattori: "Brock Lesnar è il migliore della storia della WWE"



by   |  LETTURE 3023

Paul Heyman attacca i detrattori: "Brock Lesnar è il migliore della storia della WWE"

Paul Heyman è considerato come una delle personalità più importanti, una vera icona del mondo del wrestling ed in generale della WWE. Durante la sua avventura nella federazione di Vince McMahon appare plausibile pensare che Paul non si distacchi mai dal ruolo di avvocato di Brock Lesnar, sia nel corso delle storyline che nell'utilizzo dei social media.

Nella giornata di ieri, The Beast Incarnate ha compiuto 43 anni e sono state diversi i messaggi social di auguri nei suoi confronti. Uno in particolare non è stato però apprezzato dal noto manager, che, ha retwittato il messaggio di WWE On BT Sport pretendendo le scuse di questi ultimi.

Questa pagina ha elencato tutti i successi di Brock Lesnar in WWE allegando poi la frase "Auguri a Brock Lesnar, uno dei wrestler più grandi di tutti i tempi" Subito vi è stata una replica del manager che ha così risposto: " 'Uno di' non è un complimento, soprattutto per il più grande detentore del titolo WWE di tutti i tempi.

Accettiamo con anticipo le vostre scuse. Saluti, Paul Heyman" Recentemente Heyman è stato licenziato dal ruolo di direttore esecutivo di Raw e ultime vicine alla federazione di Stamford affermano che il manager si concentrerà nei prossimi mesi esclusivamente come avvocato di Brock Lesnar.

Le ultime su Brock Lesnar in WWE

Dopo aver perso il titolo a WrestleMania 36 si parlava di un possibile ritorno di Brock Lesnar per SummerSlam con The Beast Incarnate alle prese con un rematch per il titolo contro Drew McIntyre.

L'emergenza sanitaria che ha colpito negli ultimi mesi gli Stati Uniti potrebbe però cambiare i piani della WWE, poco propensa ad utilizzare una delle sue stelle principali senza la presenza del pubblico. Di conseguenza non è escluso un rinvio del ritorno di Brock Lesnar, magari a quando ci sarà la possibilità di rivedere il pubblico sul ring.

Allo stesso tempo con questi nuovi sviluppi per Brock Lesnar, si prevedono dei cambiamenti nei piani della WWE per il WWE Championship.