R-Truth racconta un particolare incontro in aeroporto con John Cena: i dettagli



by   |  LETTURE 3191

R-Truth racconta un particolare incontro in aeroporto con John Cena: i dettagli

R-Truth ha rivelato più volte che John Cena è stato probabilmente il wrestler considerato come suo "eroe d'infanzia" Per R-Truth non conta il fatto che lui è più anziano del bostoniano (e ha debuttato sul ring ben prima, visto che considera Cena un campione che lavora 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Nel corso di un'intervista con Red Hands su Ballerstatus.com, Truth ha raccontato un aneddoto riguardo un incidente avuto in aeroporto con il campione bostoniano. R-Truth aveva scritto un Dis Rap su John Cena mentre si trovava in TNA ed ha fornito dettagli su un loro particolare incontro: "Ho fatto un diss rap su WWE e John Cena.

Non avevo mai incontrato John prima in vista mia e cercavo solo qualche pubblicità. In qualche modo accadde che io e Cena ci incontrassimo durante uno scalo a Charlotte. Ci incontriamo sulle scali mobili e tutto ciò che ci siamo detti è stato "Come va amico?"

Fu un incontro molto rapido e superficiale, ne parlai con l'ex Superstar Konnan e lui mi disse che era troppo poco, era deludente questa breve battuta, dobbiamo fare sì che quell'incontro diventi una storia.

Alla fine Konnan ebbe la meglio e riuscì a raccontare la sua storia"

Le ultime su R-Truth ed il rapporto con John Cena

I due wrestler hanno sempre un ottimo rapporto, hanno lavorato più volte insieme in WWE e vi è stato anche un PPV dove R-Truth ha partecipato alla Challenge per il titolo mondiale di John Cena.

Nel corso della sua carriera R-Truth ha trascorsi decenni in WWE, anni dove ha vinto molto, non solo conquistando diversi titoli 24/7 ma conquistando anche titoli come quello degli Stati Uniti o il titolo Tag Team con Kofi Kingston.

Recentemente l'ormai ex alleato di Carmella ha perso a Raw il titolo 24/7 contro Akira Tozawa. Inoltre nelle ultime settimane è stato protagonista di una particolare sfida: infatti R-Truth ha fatto coppia con Drew McIntyre in una sfida contro MVP e Bobby Lashley, dove il campione scozzese metteva in palio il titolo WWE e dove la particolare coppia (R-Truth/Drew McIntyre) ha vinto, consentendo al WWE Champion di conservare il titolo.