Seth Rollins torna a parlare della sfida a WrestleMania 36 contro Kevin Owens



by   |  LETTURE 1119

Seth Rollins torna a parlare della sfida a WrestleMania 36 contro Kevin Owens

L'edizione di WrestleMania 36 è stata quest'anno molto particolare per diversi aspetti. Il principale è sicuramente la mancanza di pubblico causata dall'emergenza Coronavirus che ha fatto vivere l'evento in un modo molto diverso rispetto al solito.

Nonostante ciò l'evento ha portato diversi match di alto livello ed uno dei match che ha superato le aspettative e che verrà sicuramente ricordato è il No Disqualification Match tra Seth Rollins e Kevin Owens.

Dopo una lunga battaglia tra i due, ad avere la meglio è stata proprio Owens, ottenendo così un successo molto prestigioso. Durante la trasmissione After The Bell è stato però il Monday Night Messiah, sconfitto in quella sfida, a tornare su quel match ed a commentarlo: "Solitamente eravamo abituati a tante persone ed ora invece non era così.

Inoltre c'erano diversi match molto più attesi rispetto al nostro, penso a Bray Wyatt contro John Cena, a The Undertaker contro AJ Styles oppure allo stesso match valido per il titolo tra Brock Lesnar e Drew McIntyre.

Di certo non eravamo in cima alla lista, ma devo dire di essere rimasto estremamente contento del prodotto finito che siamo stati in grado di mettere a disposizione degli spettatori. Nessuno di noi sapeva come sarebbe andata a finire, ma pensando anche al fatto che era un evento senza pubblico, è andata molto bene.

Ci sono stati momenti che hanno colpito nel segno, penso a quando Kevin Owens si è lanciato su di me. Pensavo di farmi davvero male, un ragazzo grande come lui mi stava saltando addosso, fortunatamente non è successo ciò e abbiamo lasciato entrambi il ring offrendo un ottimo spettacolo".

Kevin Owens ha battuto Seth Rollins a WrestleMania 36, ma la faida potrebbe non essere finita e ci potrebbero essere nuove indicazioni in futuro sulla questione.