WWE, Shane McMahon: "Quella volta che fui rimproverato dalla madre di The Undertaker"


by   |  LETTURE 7786
WWE, Shane McMahon: "Quella volta che fui rimproverato dalla madre di The Undertaker"

La storia della WWE è costellata dalle amicizie più improbabili, con i talenti del roster dei McMahon che molte volte fanno amicizia lavorando insieme anche se magari on-screen portano dei personaggi completamente opposti l'uno dall'altro ed essendo anche magari degli acerrimi nemici nelle storyline della federazione.

Uno degli esempi più eclatanti della storia della federazione in questo senso, è l'amicizia di anni che legava JBL ed il compianto talento messicano Eddie Guerrero, i quali erano grandissimi amici nella vita reale, ma sul ring se le davano di santa ragione, avendo JBL la gimmick del texano razzista nei confronti dei messicani.

Uno dei wrestler che fu colpito più di tutti dalla morte dell'Hall of Famer WWE, fu infatti proprio JBL, nonostante portasse ancora on-screen in suo personaggio di razzista incallito.
Un'altra delle strane amicizie che si sono venute a creare negli anni nel backstage della WWE è quella tra il primogenito di Vince McMahon, Shane, ed il becchino della federazione, The Undertaker, con il figlio di Vince che è praticamente cresciuto con la presenza del Deadman in ogni singolo show della WWE e con lui ha costruito un'amicizia che dura ormai da decenni.
Nella sua ultima intervista rilasciata ai microfoni di ESPN, Shane McMahon ha parlato anche di un particolare quanto esilarante aneddoto di qualche anno fa, nella quale la madre di The Undertaker, visibilmente contrariata dei colpi stiff rifilati da Shane al figlio in un angle sui ring della WWE, prese per il braccio Shane, rimproverandolo sonoramente, con il primogenito di Vince che ha detto:

"Mi si avvinghiò con entrambe le braccia e si mise davanti a me.

Mi disse in perfetto stile texano 'Sai, sei sempre stato uno dei miei preferiti. Comunque... hai colpito mio figlio dritto nell'occhio e lo hai fatto sanguinare. Hai perso un paio di tacche nel mio libro' Mi stava rimproverando per quel momento dell'ultimo Monday Night Raw prima di Wrestlemania dove ci stavamo sfidando l'un l'altro"