Adam Cole: "Ecco come è nato il Bay Bay"


by   |  LETTURE 1221
Adam Cole: "Ecco come è nato il Bay Bay"

Adam Cole è stato recentemente intervistato da "The Sun Sport", raccontando i segreti dietro la nascita del coro "Adam Cole Bay Bay" Ecco le parole del campione di NXT: "Sono stato e sono ancora un fan di Chris Jericho.

Quando lui era in WCW usava spesso prima dei suoi match la frase 'Come on baby', e pensavo che fosse odioso. L'idea di urlare il mio nome e poi dire bay bay l'ho presa quando vidi Joey Mercury. A quei tempi lottava nelle indie e si faceva chiamare Joey Matthews, e ad uno show della Maryland Championship Wrestling stava disputando un match con un tizio.

Per tutta la durata dell'incontro alzava i pugni in aria e urlava "Joey Matthews", e lo urlava ancora e ancora. Ho pensato che era geniale. Per chiunque non fosse stato mai prima ad uno show di wrestling, se ne sarebbero andati dallo show ricordandosi il suo nome.

Per i primi sei anni in cui urlavo anche io il mio nome la gente o mi fischiava oppure non rispondeva affatto. La gente non faceva così anche con me" L'attuale NXT Champion ha poi ricordato come la sua tipica catchphrase ha avuto il suo definitivo successo nel ppv NXT TakeOver: BrookIyn III (hanno debuttato dopo il main event tra Drew McIntyre e Bobby Roode per il titolo di campione di NXT, senza ancora Roderick Strong, Bobby Fish e Kyle O'Reilly che dopo un mese sarebbero stati nominati Undisputed Era), e di come la gente avesse risposto molto positivamente al coro.

Ecco le sue parole in merito: "Quando noi tre abbiamo debuttato mi ricordo che camminando lungo tutta la rampa, non eravamo mai stati ad NXT. Penso che il pubblico fosse veramente eccitato dal nostro debutto, così ho pensato di urlare 'Adam Cole Bay Bay' per vedere come reagiva il pubblico, e tutti lo hanno urlato. Cosi ho pensato che era una cosa positiva, e che da lì in poi lo avrei fatto per sempre"