Kane: "Essere il fratello di Undertaker in WWE è stato un incubo"


by   |  LETTURE 11857
Kane: "Essere il fratello di Undertaker in WWE è stato un incubo"

Durante la sua ultima intervista rilasciata alla rubrica Pardon My Take, nel quale Kane aveva già parlato della difficile situazione venutasi a creare nel primo Inferno match della storia della WWE, nel quale l'atleta dovette dare letteralmente fuoco al proprio braccio davanti a milioni di persone, dopo una lunga preparazione con degli stuntmen di Hollywood, il Big Red Monster si è soffermato anche a parlare del difficile inizio avuto con il nuovo character del demone rosso, in un'epoca in cui Undertaker era già una grandissima stella della WWE e lui doveva fare di tutto per non far fare brutta figura al suo nuovo personaggio e alla storia del Deadman della federazione, essendo in storyline dei fratellastri.

Nella lunga intervista, la Big Red Machine ha così raccontato i propri inizi con la WWE come Kane:

"Ho avuto alcuni personaggi che non menzionerò, che non hanno avuto successo e che mi hanno messo un po' di pressione addosso.

Molta di quella pressione arrivava anche dal mio debutto, che era proprio da non sbagliare, perchè c'era molto in ballo. Non ero molto preoccupato per me, ero preoccupato per la Tombstone, per il modo in cui sarebbe uscita e tutto il resto.

Sì, avevo i nervi a fior di pelle perchè avevo tutta quella pressione addosso. The Undertaker era già una grande star ed io mi sono ritrovato nel pieno di questo mix con lui. E' stato spaventoso all'inizio.

E' stato come pagare un tributo ad Undertaker o imitarlo quello del fare le stesse cose facesse lui. Lo abbiamo fatto di proposito, ma sì, io non ho inventato nulla di testa mia."

Nonostante l'iniziale e giusta preoccupazione da parte di uno dei worker più solidi della federazione, quella di Kane si è rivelata essere un'arma fondamentale per la WWE per molti anni a venire, con il Big Red Monster che è stata la soluzione per decine di piani della federazione, con la maschera e senza, essendo diventato molte volte un assoluto protagonista dei main event di Raw e di Smackdown, insieme al fratello di armi Undertaker, con il quale ha condiviso il ring sia da nemico che da vero fratello.