Seth Rollins: "Ecco qual è il mio Monte Rushmore della WWE"


by   |  LETTURE 8633
Seth Rollins: "Ecco qual è il mio Monte Rushmore della WWE"

Molti dei volti che sono divenuti famosi in WWE hanno altresì aiutato il mondo del wrestling a divenire il fenomeno mediatico che è oggi, aiutando la compagnia dei McMahon e la disciplina del wrestling in generale ad essere apprezzata in tutte le parti del mondo, dagli Stati Uniti all'Europa fino ad arrivare alla Cina e ultimamente anche all'Arabia Saudita.

Uno di questi nomi è sicuramente quello di Hulk Hogan, che grazie al suo famoso baffo biondo e grazie al suo naturale carisma è diventato un vero e proprio marchio di fabbrica dell'allora WWF, quando a guidare il timone della federazione c'era ancora il padre omonimo di Vince McMahon, che ha ben presto lasciato le redini della compagnia numero uno al mondo al geniale figlio, che ha fatto della WWE nel corso degli anni, una vera e propria gallina dalle uova d'oro.
Intervistato recentemente dalla radio 103.5 KISS FM, l'ex Campione Universale di Monday Night Raw, Seth Rollins, si è soffermato a parlare su chi secondo lui è stato il wrestler più importante della storia della WWE, cercando di ricreare simpaticamente il famoso Monte Rushmore con i volti dei presidenti americani, questa volta però con le facce dei lottatori della WWE.

A tale domanda, Rollins ha così risposto:

"Il mio Monte Rushmore è probabilmente formato da Hulk Hogan, The Rock, Ric Flair e forse Steve Austin.
Shawn Michaels è il mio wrestler preferito di tutti i tempi.

Mi piacerebbe metterlo sul Monte Rushmore e Triple H ha contribuito tantissimo alla longevità del business. Da una prospettiva prettamente di chi ha creato maggior denaro, sicuramente questi sono i miei top four."



Per chi volesse seguire l'intera intervista del volto di punta di Raw, può guardare il video postato di seguito.