Progetti extra WWE in vista per Andrade e Charlotte Flair? La situazione


by   |  LETTURE 1678
Progetti extra WWE in vista per Andrade e Charlotte Flair? La situazione

Andrade è considerato una delle stelle emergenti della WWE (anche se dalla sua promozione nel main roster non ha ancora ottenuto alcun titolo), mentre Charlotte Flair è la regina incontrastata della divisione femminile dall'alto dei suoi dieci titoli di campionessa ottenuti in un'ancora piuttosto giovane carriera.

Eppure la sensazione è che i due stiano valutando di mettere in atto dei progetti esterni alla WWE, anche se è assolutamente prematuro parlare di un loro ipotetico addio. Sta di fatto che 'PWInsider' ha notato che i due (che fanno coppia fissa da tempo) hanno acquistato il diritto di utilizzare nomi come "El Idolo" e "La Sombra" per quanto riguarda lui e "Ashley Flair" e "The Queen Of Wrestling" per quanto riguarda lei.

Oltre a essere i loro soprannomi, il vero nome di Charlotte (che nella vita di ogni giorno si chiama proprio Ashley, mentre a Charlotte è solo nata) e il modo in cui Andrade era conosciuto nelle indies, diventa a questo punto interessante capire per quale motivo la coppietta abbia deciso di registrare questi marchi chiaramente riconducibili al proprio nome.

'PWInsider' spiega che i motivi sono da legare a interessi di merchandising, in altre parole alla vendita di prodotti soprattutto di abbigliamento a loro riconducibili. Appare comunque strano che Andrade e Charlotte abbiano deciso di mettersi in affari vendendo loro prodotti al di fuori della WWE, specie con nomi diversi da quelli che li hanno resi famosi.

La fonte ha anche spiegato che la loro situazione contrattuale con la WWE non appare al momento chiarissima, riservandosi di spiegarla meglio nel caso in cui arrivasse qualche certezza in più sull'argomento. Nel frattempo noi non diamo spazio a nessuna illazione su eventuali addii di Andrade e Charlotte, di cui nessuna fonte affidabile ha parlato apertamente, limitandoci a segnalarvi questa interessante novità meramente commerciale che li riguarda.