Batista va al cinema ma rimane fuori, The Animal furioso, cos'è successo?


by   |  LETTURE 2589
Batista va al cinema ma rimane fuori, The Animal furioso, cos'è successo?

L'ex Superstar WWE e stella della Marvel in "I Guardiani della Galassia" Batista si è presentato al teatro Flix Brewhouse di Albuquerque per assistere alla proiezione dell'ultimo capolavoro di Quentin Tarantino "Once Upon A Time In Hollywood"

Lo spettacolo a cui il due volte WWE Champion voleva assistere era programmato per le 15.15 ma l'accesso gli è stato negato a causa dell'arrivo a film già iniziato di The Animal. Secondo TMZ Sports, il Flix Brewhouse è molto severo riguardo alla puntualità degli spettatori al fine di proteggere l'esperienza cinematografica dei loro ospiti.

Batista ha dichiarato che lui ed il suo accompagnatore sono arrivati in ritardo di un solo minuto, mentre gli addetti al teatro di Albuquerque hanno replicato affermando i quasi quindici minuti di ritardo dell'ex porta-bibbia di Reverend D-Von (D-Von Dudley in un periodo piuttosto triste della sua carriera).

Ma la furia di uno dei componenti dell'Evolution non si è arrestata e su Twitter ha continuato rincarando la dose e mettendo ulteriormente i puntini sulle i. Il cinema sarebbe stato semi deserto ed il loro ritardo non avrebbe arrecato danno a nessun spettatore, questo sempre secondo Batista che ha anche tentato di motivare il ritardo con un "assalto" dei fans.

Divertente il tweet di un fan che scherzando ha proposto di risolvere il caso tra Batista e Tiffany (la responsabile del cinema più volte citata dall'attore Marvel su Twitter) a Wrestelmania in un ladder match.

Una cosa è certa, nonostante i toni si siano fatti più pacati, la Flix Brewhouse si è fatta un "nemico" implacabile.