Renee Michelle sui ring WWE: ecco chi è davvero la moglie di Drake Maverick


by   |  LETTURE 3560
Renee Michelle sui ring WWE: ecco chi è davvero la moglie di Drake Maverick

Abbiamo imparato a conoscerla progressivamente, settimana dopo settimana, come una presenza sempre più stabile e ingombrante in quel di Raw: è Renee Michelle, la sempre corrucciata moglie di Drake Maverick che il marito continua a mettere in ombra nella sua costante caccia a R-Truth e alla cintura di 24/7 Champion.

Poi nell'ultima puntata di Raw l'abbiamo vista salire sul ring, in abiti da battaglia, e abbiamo scoperto che ci sa fare. Ma chi è davvero Renee Michelle? Si tratta di una vera wrestler oppure no? E soprattutto, è davvero la moglie di Drake Maverick o la vicenda è solo una storyline? Tutte domande a cui troverete risposta in questo articolo.

Ebbene sì: Renee Michelle è una wrestler a tutti gli effetti ed è anche la vera moglie di Drake Maverick. I due si sono infatti regolarmente sposati il 21 giugno 2019 e la WWE ha solo inserito la loro reale storia all'interno delle vicende legate al titolo 24/7.

Renee Michelle è nata il 25 agosto 1986 e prima di sbarcare in WWE ha lavorato per compagnie come la World Xtreme Wrestling, la East Coast Wrestling Association e la Maryland Championship Wrestling. Un dettaglio che forse spezzerà il cuore a una fetta dei suoi fan: i suoi occhi in realtà sono neri, li vediamo azzurri perché usa abitualmente lenti a contatto colorate.

Per scoprire come sono i suoi occhi realmente potete vedere questa sua foto, che lei stessa ha pubblicato su Instagram:


Colui che l'ha fatta entrare nel mondo del wrestling è nientemeno che Gillberg, il tutt'altro che muscoloso atleta che la vecchia WWF utilizzò per prendersi gioco di Goldberg nell'epoca in cui Da Man ancora lottava in WCW: la incontrò nel 2012 nella primissima occasione in cui Renee aveva assistito a uno show di wrestling, convincendola a costruire su questa disciplina la sua carriera.

La prima volta che prese parte a uno show della WWE risale al 6 marzo 2015, quando vestì i panni di una Rosebud, le persone festaiole che accompagnavano sul ring Adam Rose, in occasione di un match che quest'ultimo disputò a Superstars contro Zack Ryder.

La potete vedere in questo video, in cui è vestita da Lara Croft:



Ha quindi preso parte all'inaugurale torneo del Mae Young Classic, disputatosi nel 2017:



Un pesante infortunio accusato nel 2018 e che l'ha obbligata a operarsi al ginocchio ha frenato la sua carriera, che poggia su un sogno: quello di affrontare sul ring la sua eroina, Asuka.

Succederà? La sensazione è che, anche grazie al suo personaggio, la strada per Renee Michelle in quel della WWE sia ormai spianata.