Roman Reigns su un ring WWE con Undertaker: "Ecco cosa mi ha insegnato"


by   |  LETTURE 5824
Roman Reigns su un ring WWE con Undertaker: "Ecco cosa mi ha insegnato"

Roman Reigns e Undertaker hanno una lunga storia che li unisce e li separa: i due sono stati acerrimi rivali per buona parte del 2017, quando si misero i bastoni tra le ruote a vicenda alla Royal Rumble e poi si affrontarono a WrestleMania 33 con vittoria del samoano.

Nel corso di questo 2019 sono però divenuti estemporaneamente alleati e hanno combattuto fianco a fianco a Extreme Rules, in un Tag Team Match in cui se la sono vista con Shane McMahon & Drew McIntyre. Un bagaglio di esperienza molto importante per il Big Dog, che ha voluto spiegare cosa abbia comportato per lui lavorare insieme a una leggenda del calibro di Undertaker, sia da avversario che da alleato: per farlo ha deciso di concedere un'intervista a 'Complex'

"Un'esperienza meravigliosa - ha raccontato Roman Reigns -. Voglio dire, non è che io sia un lottatore nuovo o inesperto, ma faccio parte della nuova generazione. E posso dire di essere uno dei pochissimi ad aver avuto l'onore di interagire sul ring con Undertaker.

Sono uno dei pochissimi che si trovava sul ring mentre lui effettuava la sua immortale entrata in scena" Una lezione impagabile, presa in diretta: "Guardandolo così da vicino hai la possibilità di imparare tantissime cose.

Basta semplicemente vedere la sua camminata, il suo portamento, il suo modo di muoversi. Ognuna di queste cose rappresenta qualcosa da studiare e apprendere, per capire davvero come essere efficaci su un ring di wrestling"