Lutto nel mondo UFC: ci lascia Stephan Bonnar a soli 45 anni

L’Hall of Famer della UFC purtroppo ci ha lasciati a pochi giorni dal natale

by Rachele Gagliardi
SHARE
Lutto nel mondo UFC: ci lascia Stephan Bonnar a soli 45 anni

La UFC ha dato la triste notizia della morte del suo Hall of Famer Stephan Bonnar che è morto il 22 dicembre all’età di soli 45 anni.

"Stephan Bonnar è stato uno dei più importanti combattenti ad aver mai gareggiato nell'Ottagono", ha detto il Presidente UFC Dana White. "La sua lotta con Forrest Griffin ha cambiato lo sport per sempre, e non sarà mai dimenticato. I fan lo amavano, si rivedevano in lui e lui dava sempre il meglio di sé. Ci mancherà.”

Sul profilo della UFC è uscito un post in memoria del combattente con scritto: “La famiglia UFC è rattristata dalla scomparsa dell’UFC Hall of Famer Stephan Bonnar. Inviamo le nostre più sincere condoglianze alla sua famiglia e ai suoi amici,” e ovviamente anche noi di World Wrestling porgiamo le nostre condoglianze alla famiglia, agli amici e ai sostenitori di Bonnar.

Un po’ di storia di Stephan Bonnar

Bonnar era un concorrente nella prima stagione di The Ultimate Fighter, dove poi è arrivato in finale. Nonostante abbia perso in una decisione unanime contro Forrest Griffin, Bonnar ha anche ottenuto un contratto UFC risultato poi uno dei più grandi combattimenti nella storia delle MMA. Il presidente dell'UFC Dana White ha spesso detto che lo show e che quel combattimento in particolare è stato un enorme aiuto per l'attuale fiorente successo dell'UFC. Lo stesso incontro è stato inserito nella UFC Hall of Fame nel 2013.

Bonnar ha finito la sua carriera nelle arti marziali mister nel 2014 con un record di 15-9 e ha anche avuto un punteggio di 8-8 in UFC durante la sua carriera di sette anni proprio nella federazione. 

"The American Psycho" ha anche fatto diverse apparizioni nel professional wrestling. Nel 2017, ha partecipato a una battle royal per la Smashmouth Pro Wrestling. Più tardi quell'anno, ha affrontato sia Sho Tanaka che "Speedball" Mike Bailey. Nel 2019, Bonnar ebbe un paio di match contro Moose nella IMPACT Wrestling.

Ufc Hall Of Fame
SHARE