CM Punk torna a farsi vedere sullo schermo dopo i problemi in AEW



by   |  LETTURE 1280

CM Punk torna a farsi vedere sullo schermo dopo i problemi in AEW

Dopo quello che è accaduto a AEW All Out, CM Punk è stato sospeso dalla compagnia e ormai è quasi certo che non tornerà a farsi vedere negli show di Tony Khan, poiché backstage non è amatissimo in questo momento. 

Addirittura c’è chi sostiene che proprio non tornerà più a lottare, come detto di recente dal giornalista Nick Hausman del Wrestling Observer: "I soldi non sembrano essere un problema per questo ragazzo. Si sta facendo strada ad Hollywood in questo momento. Stephen Amell gli ha sicuramente fatto vedere cosa stanno cercando di fare su Heels. Ho un sacco di persone che hanno conosciuto Punk che mi dicono: ‘Questo ragazzo non ha più intenzione di lottare di nuovo’.”

L’atleta di Chicago quindi, potrebbe aver ultimato la sua carriera, in modo neanche tanto glorioso, sui ring della AEW, nonostante il suo impatto positivo, infatti, secondo quanto riferito dal rapporto di Wrestlenomics, le sue apparizioni hanno aumentato gli ascolti televisivi. I pay-per-view in cui è apparso sono stati i più venduti per la AEW. Non solo, quattro dei primi dieci articoli più venduti dell'anno per la AEW su ProWrestlingTees sono suoi. Insomma un arrivo piuttosto importante ed anche redditizio per la federazione.

Alla WWE non è sfuggito il ritorno di Colt Cabana in AEW: CM Punk tornerà a Stamford?

Sempre nello sport ma altrove

Dopo le tante settimane che lo hanno tenuto lontano dalla televisione, ecco che CM Punk riappare tornando in Cage Fury Fighting Championships unendosi al tavolo di commento per CFFC 114, evento andato in onda su UFC Fight Pass.

Punk ha firmato per fare il commentare per la CFFC nel novembre 2018, facendo il suo debutto a CFFC 71. L’atleta di Chicago è poi diventato un commentatore regolare per i seguenti eventi, ma le sue apparizioni hanno iniziato a scemare dopo aver firmato con la All Elite Wrestling nell'agosto 2021.

Per ora non si hanno notizie definitive sul futuro di CM Punk, ma rimanete sempre connessi sul nostro sito per non perdervi i vari aggiornamenti.