The Blueprint #136 - Il momento che abbiamo temuto

Cody Rhodes si fa da parte. A sfidare Roman Reigns è The Rock...ma i fan sono in rivolta!

by Alan Mack
SHARE
The Blueprint #136 - Il momento che abbiamo temuto
© WWE YouTube / Fair Use

"Ti toglierò tutto...ma non a WrestleMania". Queste le parole di Cody Rhodes nell'ultimo episodio di SmackDown rivolte al Tribal Chief. A quel punto, arriva il vero avversario di Roman Reigns per WrestleMania: The Rock! Un match che, presentato sulla carta, è uno degli incontri più attesi e che può portare molto incasso nelle tasche della WWE...purtroppo, è arrivato nel momento sbagliato. I fan sono in rivolta, i social fumano di rabbia e le chat delle varie live in tutto il mondo sono piene di commenti contro questa scelta. Purtroppo, la WWE si trova in una situazione di stallo, ritrovandosi con un main eventer in meno (CM Punk) e senza qualcuno di credibile da poter lanciare nel main event e di poter rendere memorabile WrestleMania, che arriva all'edizione 40. Mancano 2 mesi allo show più importante dell'anno, anche se abbiamo visto il primo faccia a faccia, non è stato ancora annunciato nulla. L'unico incontro annunciato è IYO SKY vs Bayley per il WWE Women's Championship, mentre i main event sono ancora nel dubbio. Ovviamente, il fantabooking inizia a farla da padrone. Chi dice che avremo la possibilità di un doppio incontro per Roman, chi azzarda al Triple Threat. C'è chi, addirittura, prevede un primo incontro a Elimination Chamber. 

Nella foga del momento per il tema più caldo del momento, c'è stato altro in questo episodio di SmackDown. Come l'annuncio del (finora) unico incontro per WrestleMania. Lo split delle Damage CTRL doveva avvenire più tardi? Dovevano lavorarsela di più? Forse sì. Ma ci sono ancora due mesi per poter costruire un incontro che sia credibile, non troppo scontato e, perché no, magari aggiungerci anche una stipulazione aggiuntiva (uno Steel Cage sarebbe inappriopriato?). Abbiamo anche ipotizzato una possibile difesa titolata di Logan Paul in un Elimination Chamber Match, in mancanza di Seth Rollins che dovrà riprendersi dal suo infortunio al ginocchio in vista di WrestleMania (di cui avversario pensiamo sia Cody, ma non è ancora detta l'ultima parola).

La Road to WrestleMania è entrata nel vivo e la WWE continua a regalarci momenti che ci fanno discutere e, a nostra insaputa, ci uniscono. Godiamoci questi momenti, perché sono i più belli che il wrestling ci possa offrire.

Cody Rhodes Roman Reigns The Rock
SHARE