SideTalk Slam #163 - Non è un paese per bambini



by   |  LETTURE 757

SideTalk Slam #163 - Non è un paese per bambini

Summerslam si avvicina sempre di più e mentre la card si riempie di match già visti, all'improvviso viene annunciato un cambio storico nella gestione dei contenuti in WWE. Vediamo di cosa si tratta nella puntata numero 163 di SideTalk Slam!



Nella puntata di questa settimana abbiamo parlato della reintroduzione della classificazione TV-14 a discapito del TV-PG, da molti additato come la principale causa della povertà di scrittura delle storyline nel main roster della WWE.

L'impressione è che cambierà ben poco con il ritorno al TV-14 anche se molti fan auspicano un ritorno alla Attitude Era nonostante ciò potrebbe significare perdite ingenti in termini di sponsorship da parte della compagnia di Stamford.

Abbiamo poi trattato tutti i temi principali che sono andati in onda tra Raw e Smackdown, a partire da quello che si preannuncia come uno dei più grandi fallimenti nella recente storia della WWE, ovvero il Judgment Day.

La stable capitanata da Finn Balor dovrà vedersela nella puntata della settimana prossima contro i Mysterios nella speciale cornice del Madison Square Garden dove si vocifera tornerà Edge in una veste completamente nuova.

Non sono mancate considerazioni sulla pessima prestazione di Natalya nel Championship contender's match di venerdì, sul ritorno di Jeff Jarrett come arbitro speciale dell'incontro tra gli Usos e gli Street Profits a Summerslam, sull'ascesa di Theory che spaventa anche Paul Heyman e tanto altro.

Come sempre in conduzione Daniele "The Chairman" Donzì in compagnia di Gabriele Marsella, aspirante giornalista che da sempre coltiva la passione del wrestling, di Massimiliano “King of Lesotho” Costi, responsabile per WorldWrestling.it dei risultati in diretta dei vari show proposti dalla WWE, del "Professore" Matteo Pagliarella, già dirigente della Italian Wrestling Association e adesso conduttore di "Back to School" e "Italians do it better" su OpenWrestlingTV e di Filippo “Cenghe” Cenerini, fondatore e conduttore del canale YouTube iWrestlingPills.

Canale OpenWrestlingTV CLICCA QUI

Link Anchor CLICCA QUI

App World Wrestling per iOS CLICCA QUI