Review AEW Double or Nothing con Salvatore Torrisi



by   |  LETTURE 1242

Review AEW Double or Nothing con Salvatore Torrisi

Ben ritrovati cari lettori di worldwrestling.it all'interno dell'episodio 197 del Pro Wrestling Culture. Where the big boys play. Come ben ricorderete, la scorsa settimana abbiamo avuto nella nostra trasmissione il commentatore della All Elite Wrestling per Sky Sport Italia, Moreno Molla.

Con lui abbiamo dato vita ai nostri pronostici in vista di AEW Double or Nothing, il PPV primaverile della compagnia detenuta da Tony Khan. L'evento in questione ha fatto parlare molto di sé, sia nel pre-show con la situazione MJF e annessi, sia nel post show dopo i risultati completi della serata.

Di fatti lo spettacolo si è concluso con la vittoria di CM Punk e quindi la conquista ufficiale del suo primo regno da campione del mondo della AEW ai danni di Adam “Hangman” Page. Il “Cowboy” che ha visto i progetti del main event AEW costruiti attorno a se da tre anni a questa parte, ha dovuto soccombere davanti all'atleta di Chicago che, undici anni dopo, conquista nuovamente un titolo mondiale in carriera dopo i cinque regni conquistati nella World Wrestling Entertainment (includendo anche l'ECW World Championship nel 2007).

Nell'episodio odierno ci teniamo quindi ad analizzare al meglio tutti i fatti del lungo PPV della federazione di Jacksonville con la compagnia di un altro ospite d'eccezione, l'altra voce italiana della AEW su Sky Sport, “Il Padrino” Salvatore Torrisi.

Il ritorno di Salvatore sulle nostre trasmissioni non può far altro che lusingarci e renderci orgogliosi del nostro lavoro dove cerchiamo di portare in onda la nostra passione per far capire a tutti gli audio e video ascoltatori quanto il wrestling possa essere a tutti gli effetti una vera e propria forma di cultura.

Oltre a Torrisi, vi faranno compagnia anche le voci di “Il Professore” Matteo Pagliarella, il membro di All About Elite, Matteo Iadarola, “Vale Frike” Valentino Spataro, il fumettiere per eccellenza Stefano Boero e direttamente da Tuttowrestling.com, Andrea Samele.

Non resta quindi che augurare un buon ascolto a voi tutti attraverso i riquadri sottostanti. Vi ricordiamo che il Pro Wrestling Culture è in onda su Twitch (canale Open Wrestling TV) ogni giovedì alle ore 21:00, per poi risultare reperibile anche su YouTube (canale Eagle & Ono), Radio Libera Tutti e tutte le piattaforme podcast presenti.