SideTalk Slam #65 - Una rivoluzione "Underground" in WWE



by   |  LETTURE 531

SideTalk Slam #65 - Una rivoluzione "Underground" in WWE

Ascolti in calo e voglia di una rivoluzione. I trend negativi delle ultime settimane pesano tanto sulla creatività in WWE ed ecco che a Monday Night Raw arrivano due novità che cambiano radicalmente lo show: Torna Shane McMahon, conduttore di un inedito Raw Underground, e spunta una nuova fazione misteriosa chiamata Retribution.

Era il cambio di cui avevamo bisogno? Questo è il nostro futuro, questo è il nostro dilemma, questa è la puntata numero 65 di SideTalk Slam!

Insieme ai nostri ospiti analizziamo la novità più calda della settimana ovvero l'istituzione di Raw Underground, un fight club clandestino condotto da un rientrante Shane McMahon.

Il nuovo spettacolo, chiaramente ammiccante ad un pubblico più adulto, non attira le simpatie di tutti gli spettatori pur portando una ventata di novità in uno spettacolo che aveva chiaramente bisogno di cambiare pagina.

Al contrario, l'arrivo della nuova stable chiamata Retribution sa già di minestra riscaldata visto il modo di agire della stable e soprattutto i rumor riguardanti i componenti. Non mancheranno considerazioni su quanto sta accadendo ad Alexa Bliss, oggetto di infinite discussioni nel web dopo l'angle della settimana scorsa con The Fiend.

Sarà lei Sister Abigail?

Come sempre in conduzione Daniele Donzì in compagnia di Marco Enzo Venturini, responsabile editoriale di WorldWrestling.it, Marco Baiocco, curatore unico delle Pagelle Ignoranti e di Andrea Di Simone, reporter di RAW per Tuttowrestling.com.

Canale YouTube CLICCA QUI

Canale Spreaker CLICCA QUI

App World Wrestling per iOS CLICCA QUI