Wrestlemania 37: le nostre pagelle



by   |  LETTURE 2829

Wrestlemania 37: le nostre pagelle

Wrestlemania 37 e' andata agli archivi e come di rito noi andiamo a dare il nostro giudizio sulle due serate. 

Night 1: 

Main Card: 

WWE Championship match: Bobby Lashley vs Drew Mcintyre: 

Steve Austin aveva ragione questo match diventerà un classico di Wrestlemania negli anni a venire. I due hanno portato un grande spettacolo ed intensità sul ring. In molti, compreso il sottoscritto, voleva la vittoria dello scozzese ma ripensando al match ho riconsiderato che la vittoria dell'Allenatore Mighty era la più coerente. Come abbiamo potuto vedere a Raw questa faida non è finita e vediamo dove la WWE voglia andare a parare. Voto: 7

Tag Team Turmoil match(chi vince avrà una chance titolata ai WWE Women's Tag Team Championship nella serata successiva): 

Un match molto brutto, il peggiore della serata, con errori da tutte le parti. A vincere sono le due figlie d'arti tra l'indifferenza del pubblico. Voto: 5

Single match: Cesaro vs Seth Rollins 

Il match, a mio parere, più bello della serata, con i due che sono una garanzia dello spettacolo sul ring. Sono molto contento di questo push dello svizzero che speriamo porti a qualcosa di concreto nei prossimi mesi. Voto: 8

WWE Raw Tag Team Championship match:  Omos & AJ Styles vs The New Day(Kofi Kingston & Xavier Woods): 

Un match discreto che è servito solamente per il debutto di Omos. Quelli del New Day si sono comportati da heel nel match, provando ad annichilire il fenomenale nel tentativo di non far entrare il gigante afroamericano. Alla fine è entrato facendo distruzione da tutte le parti con mosse per lo più d'impatto. I due campioni non si sono visti a Raw per un non ancora specificato motivo, mentre gli ex campioni si. Voto: 6

Steel Cage match: Braun Strowman vs Shane Mcmahon: 

Altro match buono, con i due che potevamo sicuramente fare molto di più. Braun Strowman vince facendo vedere la sua forza dirompente quando ha sradicato una delle pareti della gabbia, mentre Shane è stato lo stupido della situazione non approfondito del suo vantaggio e prendendo in giro il suo avversario. Ovviamente abbiamo visto le follie  oramai viste e riviste, del figlio di Vince. Voto: 6 

Tag Team match: Bad Bunny & Damian Priest vs The Miz & John Morrison: 

Match buono anche questo dove abbiamo visto nella maggior parte del tempo il rapper portoricano(per via di ancora un indortuanto Damian Priest). Il rapper ha fatto vedere il suo grande talento(bellissima la Canadian Destroyer) mentre i loro due sfidanti hanno fatto per lo più da sparring partner, in particolar modo Morrison. Voto: 6

WWE Smackdown Women's Championship match: Bianca Belair vs Sasha Banks:

Un main event pazzesco tra queste due atlete. Hanno incominciato in modo molto lento(facendomi presagire il peggio) ma man mano che passava il tempo il loro grande talento, così come l'intensita, è sbocciato dando a questa prima notte un ultimo grande spettacolo. Grande onore a Sasha Banks che si è presa una frustata molto forte, con tanto di visibile taglio. Grande merito va anche al pubblico che è rimasto attivo per tutta la contesa dando maggiore risalto al match. Voto: 7

Night 2: 

Main Card: 

Single match: Randy Orton vs "The Fiend" Bray Wyatt: 

Prima nota negativa della serata, incominciando dalla durata del match e poi per finire al risultato finale. Inoltre il tradimento di Alexa(mi è piaciuto il suo vestito da vedova nera con tanto di liquido nero che gli colava per tutta la faccia) non è stata portato avanti a Raw, con Alexa che ha presentato il suo nuovo giocattolo, Wyatt ha detto che penserà ad altro. Voto: 5

WWE Women's Tag Team Championship match: Shayna Baszler & Nia Jax vs Natalya & Tamina: 

Altra nota negativa del match, con però una buona presenza del pubblico rispetto al match della sera precedente. Sarà stato anche il tifo del pubblico ma io volevo la vittoria di Natalya e Tamina(così da darle, seppur per poco, un buon riconoscimento per la carriera e fedeltà alla federazione) che però non è arrivata e che è andata alle due campionesse, che vanno avanti con un regno discreto. Voto: 5,50

Single match: Kevin Owens vs Sami Zayn: 

Finalmente arriviamo a delle cose positive. I due hanno dato vita ad un match fenomenale con molte mosse d'impatto. I due ad ogni loro match danno il 100%. Alla fine vince Owens andando un po' ad diminuire la credibilità di Zayn(che per me doveva essere il vincitore della contesa così da avere più credibilità per il suo attuale personaggio), la WWE però ha pensato non alla coerenza ma al pubblico(che ha dato ad Owens un'ovazione più che calorosa). Voto: 7

WWE United States Championship match: Sheamus vs Riddle: 

Altra buona contesa con i due che danno vita ad una buona rissa, il minutaggio è stato più che buono. Peccato per la non riuscita della White Noyz dal paletto, ma alla fine si sono rifatti con il Brogue Kick finale. Sono felice per la vittoria dell'irlandese, sperando che faccia un buon regno. Speriamo ora che però Riddle non finisca nel dimenticatoio(anche se è stato utilizzato nella puntata di Raw di ieri). Voto: 6,50

Nigerian Drum Fight WWE Intercontinental Championship match: 

Buonissima contesa con i due che hanno utilizzato oggetti contendenti dall'inizio alla fine per farsi il più male possibile. La vittoria è andata anche un po' a sorpresa ad Apollo Crews con l'aiutino di Dabba Koto(anche per non affossare troppo Big E con una vittoria pulita del nigeriano). Finalmente una decisione sensata della WWE che fa vincere un'atleta che per settimane ha rimarcato la sua forza e la sua importante dinastia(sottolineo questo aspetto perché la maggior parte delle volte gli sfidanti a qualche titolo sottomettono nelle puntate settimanali i campioni ma poi alla prova del nove falliscono, vedasi Carmella). Voto: 6,50

WWE Raw Women's Championship match: Rhea Ripley vs Asuka: 

Sicuramente le due per il loro talento potevano fare molto di più ma alla fine questo è stato un ottimo match. Il pubblico anche qui è stato protagonista del match, tifando dal primo all'ultimo minuto l'australiana. Ora nella faida tra le due arriva anche una Charlotte heel andando forse ad impreziosire la faida e anche la nuova campionessa. Voto: 6,50

Triple Threat WWE Universal Championship match: Roman Reigns vs Edge vs Daniel Bryan: 

Il match della serata con i tre che danno vita ad un capolavoro. Bellissima la DDT di Edge ai danni di Jey Uso, la powerbomb di Reigns ad Owens con la successiva spear di Edge ai danni del mastino. La contesa è stata un susseguirsi di bei segmenti con i tre che non si sono risparmiati, ed un pubblico che è stato attivo dall'inizio alla fine. Avevo pronosticato la vittoria di Edge(per dare senso anche alla vittoria alla Rumble) ma invece a prevalere è stato Reigns in un modo davvero eccezionale andando a schienare tutti e due i suoi avversari. Unica pecca è stato l'aiutino di Jey Uso che continua ad essere l'ago della bilancia di ogni match del cugino. Voto: 9 

PPV: un ppv davvero eccezionale che ricorderemo di certo per tanto tempo. Le pecche sono state soltanto tre(i due Tag Team match femminili e il single match tra Wyatt e Orton) per il resto è stato fantastico con dei match dal punto di vista del lottato molto buoni per quanto riguarda la coerenza alcuni peccano. Inoltre voglio dare grande importanza ai main event che sono stati le ciliegina sulla torta di queste due serate. Voto: 7