WWE The Horror Show at Extreme Rules 2020: le nostre pagelle



by   |  LETTURE 2941

WWE The Horror Show at Extreme Rules 2020: le nostre pagelle

The Horror Show at Extreme Rules è andato da poco agli archivi e noi adesso lo valuteremo.

Senza troppi indugi incominciamo. 

Kick-off show:


Single match: Kevin Owens vs Murphy
Buon match per il kick-off questo, con due atleti incredibili che hanno fatto vedere delle cose buone all'interno del ring. Voto: 6

Main Card:


Tables match for the WWE Smackdown Tag Team Championship: Cesaro & Shinsuke Nakamura vs The New Day (Big E & Kofi Kingston)
Un opener sicuramente di livello per questo inizio di ppv, dove abbiamo avuto un risultato sorprendente che non avrei mai preventivato. Comunque sono felice per i due nuovi campioni, che sicuramente si meritano delle cinture dopo tanti sacrifici e tante sconfitte all'interno della compagnia. Incredibile l'impatto di Kofi sui due tavoli dopo una powerbomb di Cesaro. Voto: 6,5

WWE Smackdown Women's Championship match: Bayley vs Nikki Cross
Un match cosi e così tra le due, che non mi ha pienamente convinto e con il solito e molto fastidioso aiutino della Banks alla ex Hugger, che mi ha fatto ancora più dubitare della contesa. Ero a favore di una vittoria della Cross, ma per ora con questa storyline della vittoria di tutte le cinture della compagnia da parte di Bayley e Sasha è e sarà una cosa poco improbabile.

Speriamo che splittino il più presto possibile queste due. Almeno avremmo una nuova campionessa di Smackdown, perché Bayley per tutte le cose che ho detto mi sta stufando. Voto: 5

Eye for an Eye match: Seth Rollins vs Rey Mysterio
Alla WWE, o dovrei dire a Vince McMahon, piace proprio mettersi in ridicolo e nei guai. Ma perché un uomo dovrebbe accettare di mettere in palio un suo occhio per affrontare un lottatore che gli ha fatto tante ingiustizie? E perché noi fans dovremmo credere a questa pagliacciata?

Comunque il match è stato anche buono, ma la perdita di Rey con tanto di urla di dolore non voglio nemmeno commentarla. Speriamo che dopo tale match questa faida sia finita, ma credo che questa cosa non accadrà prima di Summerslam. Voto: 5

WWE Raw Women's Championship match: Asuka vs Sasha Banks
Fino al finale questa contesa poteva essere considerata la migliore del ppv, con le due che hanno dato spettacolo facendo vedere anche cose buone. Ma il finale e stato penoso e poco convincente, e sono in parte contento che le due lottatrici se lo contenderanno il prossimo lunedì a Raw, in un match che possa stabilire definitivamente chi sia la campionessa legittima.

Avrei dato al match un 7, ma considerando il finale e il lottato dovrò scendere leggermente sotto la sufficienza. Voto: 5,5

Drew McIntyre e Braun Strowman: i match dei campioni contro Dolph Ziggler e Bray Wyatt

Extreme Rules match (applicato solo allo sfidante, con il campione che ha combattuto con le regole di un match normale) WWE Championship match: Drew McIntyre vs Dolph Ziggler
Un buon match tra i due, con un pizzico di pepe in più aggiunto dalla stipulazione secondo cui Drew che avrebbe potuto perdere per count-out o per squalifica se avesse utilizzato un oggetto qualsiasi per far male all'avversario. Nel complesso un buon match tra i due, che hanno tirato fuori tutto il loro repertorio (in particolare Ziggler). Sbalorditivo comunque l'impatto della Claymore di Drew. Voto: 6,5 

Wyatt Swamp Match: Braun Strowman vs Bray Wyatt 
Dite tutto quello che volete, ma a me questa contesa è piaciuta. Sarà per lo scenario in cui hanno girato o per i discorsi folli di Bray. La ciliegina sulla torta è stata Sister Abigail, che poi si è rilevata Alexa Bliss. In molti dicono che lei sarà la faccia definitiva di questo oscuro personaggio, ma per me è stata solamente una comparsata: un gioco mentale di Bray per far cadere psicologicamente il campione.

Come sappiamo il match non era valido per il titolo, quindi la cintura di Universal Champion rimane alla vita di Strowman, ma le vicende tra i due non finiranno qui. Di sicuro è stato tutto tranne un match con qualche scazzottata qua e là, e con un finale che lascia la vittoria al Fiend. Voto: 7

PPV: il nome di Horror Show è stato molto azzeccato per questo ppv. Molte cose che sono successe in questa serata sono state proprio orribili, in particolar modo i due match validi per i titoli femminili del main roster, mentre Rey vs Seth si salva perché si sono cautelati con una perdita dell'occhio solo a metà. Le contese che permettono all'evento di non essere totalmente insufficiente sono il match del pre-show, il tables match e i due main event. Quindi il ppv non è completamente da bocciare, ma alcune cose sono state oscene. Voto: 5,5