NXT TakeOver: In Your House, le nostre pagelle



by   |  LETTURE 2078

NXT TakeOver: In Your House, le nostre pagelle

Salve cari lettori e lettrici di World Wrestling e bentornati sulle pagine di questo sito. È appena andato agli archivi NXT TakeOver: In Your House, dalla Full Sail University e noi come al solito andiamo con le nostre pagelle. 

Le pagelle di NXT TakeOver: In Your House

Six Women's Tag Team match: Shotzi Blackheart & Tegan Nox & Mia Yim vs Candice LeRae & Raquel Gonzalez & Dakota Kai
Un match di inizio ppv più che buono, che ha fatto risaltare le qualità di tutte le atlete coinvolte con le buone che si vendicando delle cattive. Voto: 6

Single match: Finn Balor vs Damien Priest
Il secondo miglior match della serata è quello tra questi due fenomeni del ring. I due hanno mostrato le loro qualità con alcune mosse di grosso impatto, notevole il coraggio di Priest, che si fa schiantare sui gradoni d'acciaio. Voto: 8

NXT North American Championship match: Keith Lee vs Johnny Gargano
Un match che a mio avviso è stato di un po' in leggero calo rispetto a quello di prima, ma comunque molto buono. Mi è piaciuta la strategia di Gargano di infortunare Lee, visto che dal punto di vista della stazza non poteva vincere, ma alla fine l'atleta di colore si è imposto aumentando il suo status da campione. Voto: 7

Backlot Brawl NXT Championship match: Adam Cole vs Velveteen Dream
La WWE, da quando è iniziata la pandemia, sta sperimentando i match cinematografici e sembra che Vince e soci non vogliano, tanto presto, sbarazzarsi di questo sistema. Che può risultare carino qualche volta, ma dopo un po' come tutte le cose stufa. Secondo me non c'era nessun motivo di questa scelta e avrei gradito una rissa o un Falls Count Anywhere match tra i due sul ring della Full Sail University.

Un match a mio avviso poco giudicabile proprio per scelta adottata, e mi fa rabbia sapere quello che potevano fare in condizioni normali facendo impazzire tutti. Comunque Cole è rimasto campione, e Velveteen ha perso, secondo me, anche per via dello scandalo che lo ha investito. Voto: 5

Single match: Karrion Kross vs Tommaso Ciampa
Buon match, questo, anche se con un breve minutaggio. Kross è in rampa di lancio e quello che abbiamo visto domenica è solo un assaggio di quello che sa fare veramente: non vedo l'ora di vederlo con altri avversari di spessore. Bel match, che solidifica lo status di Kross anche perché sconfiggere un ex campione del mondo appena arrivati non è un privilegio per tutti. Voto: 6,5

NXT Women's Triple Threat Threat Threat Championship match: Io Shirai vs Charlotte Flair vs Rhea Ripley
Il miglior match della serata e quello con il minutaggio più lungo. Un match che fa notare ancora una volta le qualità delle donne sul ring, fa risaltare la grandezza delle tre soprattutto quella della figlia del Nature Boy. Mi aspettavo in realtà la vittoria della lottatrice australiana, ma alla fine sono contento per la Shirai, che attendeva la consacrazione da tanto tempo. Voto: 8

PPV: un grande ppv, che ci fa capire come NXT sia il brand più accattivante della federazione. Mi è sembrato che i lottatori avessero fretta di terminare i match, mentre di solito siamo abituati ad un po' più di calma quando si tratta dei ppv di NXT. Comunque un evento di grande spessore che però, secondo me, si porta dietro anche qualche polemica soprattutto la sfida per il titolo dello show. Voto: 7,5