Lutto nel wrestling: è morto il leggendario Sika Anoa’i, padre di Roman Reigns

Purtroppo un membro della grande famiglia samoana ci ha lasciati a soli 79 anni

by Rachele Gagliardi
SHARE
Lutto nel wrestling: è morto il leggendario Sika Anoa’i, padre di Roman Reigns
© WWE YouTube/Fair Use

Con grande dispiacere siamo qui per annunciare che il leggendario Sika Anoa’i, padre di Roman Reigns e metà dei Wild Samoans, è morto all’età di 79 anni compiuti solamente lo scorso aprile. Insieme a Afa, i due hanno fatto la storia della divisione tag team e sono stati dei veri e propri esempi per tutta la dinastia samoana quando si è trattato di salire su un ring di wrestling e mostrare al mondo cosa significa far parte di questa fantastica famiglia che continua a lasciare il segno ancora nel 2024.

A dare la notizia della sua morte è stato uno dei suoi nipoti, Jahrus Anoa’i su Instagram, scrivendo: "È con profonda tristezza che condivido la notizia della scomparsa dell'ex Hall of Famer, Polaivao Leati Sika Anoa'i. È scomparso pacificamente il 25 giugno. Sika era una figura celebre i cui contributi e l'eredità hanno lasciato un segno indelebile. La sua memoria vivrà attraverso i suoi successi e le molte vite che ha toccato. Era molte cose: un padre laborioso, un fratello premuroso, uno zio solidale e un nonno orgoglioso. Era un caro amico per molti, un membro della famiglia amorevole il cui calore e gentilezza non conosceva limiti e un'ispirazione per innumerevoli individui. La sua eredità continuerà a ispirare ed elevare le generazioni future, ricordandoci l'impatto che la vita di una persona può avere su tanti. Riposa amato da tutti zio Sika.”

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Jahrus Anoa’i (@j.anoa1)

La redazione di World Wrestling desidera inviare le proprie condoglianze a tutta la famiglia Anoa’i in questo momento difficile e a tutte le persone che conoscevano la Sika dentro e fuori dal ring.

Gli inizi dei Wild Samoans

Nel 1979, i Wild Samoans fecero il loro debutto in WWE con al loro fianco come manager Captain Lou Albano. Hanno lasciato il segno sconfiggendo Tito Santana e Ivan Putski per vincere il loro primo WWE Tag Team Championship. Tuttavia, la loro run iniziale in WWE è stato di breve durata, e hanno lasciato la promotion entro un anno continuando a fare la storia altrove prima di tornare in WWE nel 1983 fino al 1985 vincendo altre due volte i titoli di coppia.

Roman Reigns
SHARE