Lutto nel mondo del professional wrestling: muore Brett Wayne Sawyer

Un'altra grave perdita di una leggenda stringe il cuore ai fans di wrestling

by Rachele Gagliardi
SHARE
Lutto nel mondo del professional wrestling: muore Brett Wayne Sawyer
© NWA/Fair Use

Siamo tristi di riportare che il leggendario wrestler Brett Wayne Sawyer purtroppo è venuto a mancare in data 8 settembre all’età di 63 anni. A dare la notizia su Twitter è stato Bobby Fulton: Sono davvero addolorato per la morte di Brett Wayne Sawyer! Era il fratello di Mad Dog Buzz Sawyer, anche se entrambi se ne sono andati, le [loro] storie vivranno per sempre. I miei pensieri e le mie preghiere vanno alla sua famiglia, ai suoi amici e fan in questo momento difficile!”

Nella sua carriera, Sawyer aveva conquistato diversi NWA Pacific Northwest Tag Team Championships e NWA National Tag Team Championships insieme a wrestler come Buzz Sawyer, Rocky Johnson e Tom Prichard. Fu anche NWA National Heavyweight Champion e NWA Pacific Northwest Heavyweight Champion. Nel corso del tempo si è anche esibito utilizzando diversi ring name come, ad esempio, “Hacksaw” Brett Sawyer, “Hack” Sawyer, e Brett Wayne Sawyer.

Tutta la redazione di World Wrestling si unisce al mondo del professional wrestling nel porre le sue condoglianze a tutti coloro che erano vicini al leggendario wrestler.

Un’altra leggenda che ci lascia

Purtroppo stiamo vivendo un anno davvero difficile per quanto riguarda le morti di vari wrestler. Lo scorso mese si è macchiato di due grandissimi lutti per l'intero mondo del pro-wrestling, con le morti di Terry Funk e di Bray Wyatt che hanno segnato in maniera indelebile i fan della WWE, della defunta ECW e tutti coloro che seguono la disciplina ormai da diversi anni.

Mentre qualche giorno fa, un nuovo lutto ha colpito la famiglia della WWE ed in generale il mondo del wrestling, con il Generale Adnan, conosciuto negli anni '70, '80 e '90 nelle federazioni di pro-wrestling americane più conosciute sul globo, che è purtroppo morto all'età di 84 anni. L'ex wrestler che ha militato anche in WWF, al fianco di personaggi del calibro di André The Giant, Sgt Slaughter o Iron Sheik, il cui vero nome era Adnan bin Abdul Kareem Ahmed Alkaissy El Farthie, è stato uno dei primissimi atleti ad aver portato in scena un personaggio legato alla tradizione islamica, il quale era altamente osteggiato ed odiato dal pubblico americano, proprio come il più conosciuto Iron Sheik.

SHARE