Kurt Angle, elogio a sorpresa di Shane McMahon: le sue parole

L'Hall of Famer WWE si è soffermato sulle abilità hardcore del figlio di Vince

by Andrea Scozzafava
SHARE
Kurt Angle, elogio a sorpresa di Shane McMahon: le sue parole

Sin dal suo primo match in WWE a dicembre 1998, Shane McMahon non ha disputato molti incontri di wrestling. Nonostante ciò però è riuscito quelle poche volte a far divertire tutti i fan. Uno dei migliori match di Shane O'Mac è andato in scena a King of the Ring 2001, sconfitto in uno Street Fight match da Kurt Angle. Ancora oggi, l'incontro viene ricordato per i due suplex inflitti dalla medaglia d'oro olimpica ai danni di Shane contro alcuni pannelli di vetro. In una recente puntata del suo podcast, Angle ha speso parole al miele per Shane McMahon e le sue abilità hardcore.

Kurt Angle: "Shane è uno dei migliori lottatori hardcore di sempre"

Nel corso del suo ultimo 'The Kurt Angle Show', l'Hall of Famer WWE ha parlato così di Shane McMahon e del match contro Brock Lesnar a WrestleMania 19: “Ci sono diverse stipulazioni nel mondo del wrestling e sono diverse una dall'altra.  Ricordo bene il match che ho fatto contro Shane a King of the Ring. Eravamo messi talmente male che siamo finiti entrambi in ospedale. Anche io e Brock Lesnar a WrestleMania 19 ce ne siamo date tante. Ho lottato con un collo rotto contro Brock e anche lui si era quasi rotto il collo. Questi due match credo siano diversi, ciò che gli accomuna probabilmente è il fatto che sono stati molto violenti. Dal punto di vista tecnico, preferisco l'incontro con Lesnar ed è uno dei miei preferiti sotto questo aspetto mentre come match hardcore è incredibile quello contro Shane McMahon. Penso che Shane sia uno dei migliori combattenti hardcore dell'intera storia del wrestling".

In un episodio del suo podcast del 2022, Kurt Angle ha parlato del match con Shane McMahon a King of the Ring. La medaglia d'oro olimpica ha rivelato che una volta arrivato nel backstage dopo la contesa è stato acclamato dai fan ma ha ricevuto un'accoglienza molto fredda da Vince, quest'ultimo era infatti preoccupato per le condizioni di suo figlio visto il cruento incontro.

Kurt Angle Shane Mcmahon
SHARE