Sting e Goldberg si ritirano insieme in uno show unico? L'ipotesi



by ROBERTO TRENTA

Sting e Goldberg si ritirano insieme in uno show unico? L'ipotesi

Sting e Bill Goldberg sono due dei nomi più importanti del panorama del pro-wrestling mondiale degli ultimi 25-30 anni. Nonostante abbiano ormai superato abbondantemente l'età del ritiro, entrambi i wrestler ex WCW ed ex WWE continuano di tanto in tanto a salire sui ring di pro-wrestling, per fare una delle loro prestazioni da urlo, con i fan delle varie compagnie che non stanno nella pelle per rivederli sempre sul quadrato.

Sting al momento lavora sui ring della AEW, mentre invece Goldberg rimane ancora un free agent, dopo la scadenza del contratto con la WWE.
A quanto pare, nelle ultime ore si sarebbe fatta avanti online un'idea per portare entrambi a svolgere uno show di ritiro, visto che tutti e due attendono solo quel momento, essendo arrivati al capolinea delle proprie carriere sul ring.

A riportare questa idea, è stato Rick Bassman, il quale parlando ai microfoni di Haus of Wrestling, ha infatti affermato:

"Penso che i rumors siano corretti. Parlo sempre con Sting, Steve, ameno una volta al mese o ogni due mesi e l'impressione che l'idea del fatto che il suo ritiro sia vicino è accurata.

Lui ha ormai 63 o 64 anni e a differenza di molti ragazzi della sua era, lui è ancora in condizioni fisiche ottime. E' anche in una condizione economica molto buona. Quindi cosa gli è rimasto da fare ancora a questo punto?".

Parlando poi di Goldberg, Bassman ha rivelato:

"Prima di tutto, sono attivamente in contatto con Bill. Sto lavorando su una data con lui al momento. Non sto promuovendo molto questi giorni, ma ogni tanto riesce fuori l'idea per Gerusalemme, Israele, per Settembre di quest'anno che potrebbe coinvolgere sia Goldberg che Sting.

Ovviamente abbiamo anche il benestare della AEW. Quindi questa è una cosa che io vorrei veramente fare".

Goldberg e l'idea di Israele come location per il ritiro

A quanto pare, per Goldberg il tutto non sarebbe terminato così, con la fine del suo accordo con la WWE, con il WWE Hall of Famer che vuole ancora il suo match di ritiro, avvicinandosi ormai ai 60 anni, con lo stesso wrestler che ne ha voluto parlare nella sua ultima intervista.
Ai microfoni di Sports Illustrated, Bill aveva infatti rivelato qualche mese fa:

"Non puoi mai dire mai, specialmente nel wrestling e loro me lo devono.

Questo è tutto quello che posso dire. Ho fatto un patto con il diavolo ed ho fatto il mio lavoro e loro adesso mi devono un match di ritiro. Alla fine dei giochi, ho 56 anni, non è che sto qui aspettando al telefono che mi chiamino.

Ho diverse idee sul come farlo per conto mio, possibilmente in Israele. Quindi mai dire mai".

Sting Goldberg