Leggenda WWE: "Mi chiesero di levarmi la maschera per Rey Mysterio"



by   |  LETTURE 1419

Leggenda WWE: "Mi chiesero di levarmi la maschera per Rey Mysterio"

Nel corso della storia della WWE, diversi grandi atleti mascherati hanno preso parte all'azione sui ring della compagnia, con il più famoso atleta mascherato dei McMahon che è stato indubbiamente Rey Mysterio, wrestler ancora sotto contratto con la compagnia di Stamford e che nell'ultimo periodo è riuscito a portare anche il figlio Dominik sui ring che contano dell'azienda numero uno nel mondo del pro-wrestling.

Tutti gli altri atleti mascherati, chi prima e chi poi in WWE o hanno perso la maschera, o sono durati solo qualche anno, con alcuni di essi che si sono infatti rifiutati di levarsi il famoso copricapo che prende origine dalla Lucha Libre messicana e che per molti atleti del globo significa molto di più di un semplice indumento.
Nella sua ultima intervista, anche Ultimo Dragon, atleta famoso a livello internazionale, di origini giapponesi, ha voluto riportare alla mente uno dei motivi che lo spinsero a lasciare la WWE, ovvero che la dirigenza voleva che lui perdesse la sua maschera, in qualche modo, per non andare ad oscurare l'unico grande atleta mascherato della federazione: Rey Mysterio.

Ultimo Dragon e la diatriba della maschera in WWE

Nel suo ultimo intervento al Pearched on the Top Rope, Ultimo Dragon ha infatti riportato alla mente uno dei motivi che lo spinsero a tornare nelle indipendenti dopo il breve frangente che lo aveva visto impegnato sui ring della WWE, ormai svariati anni fa, con il giapponese che ha infatti affermato:

"Rey Mysterio era lì, certo.

Io dico 'Il modo in cui la WWE guarda lui, noi eravamo personaggi molto simili. Entrambi mascherati, piccolini, pesi leggeri, ma all'epoca non lo capii. Era vero, ma non realizzai all'epoca, ci misi qualche anno. Per quello loro mi chiesero di levarmi la maschera.

E' stata una delle ragioni per cui decisi di lasciare" . Visto che Rey Mysterio era già un personaggio molto conosciuto, molto apprezzato dai fan e anche un grandissimo perno per il mercato messicano della compagnia, i McMahon non volevano perdere questa pedina fondamentale, nè cercare di fare in modo che Ultimo Dragon ed il suo personaggio andassero ad impensierire l'idea che il fan medio si era fatto di Mysterio.

Tutto ciò, però, ha portato Ultimo Dragon ad allontanarsi sempre di più dalla compagnia dei McMahon, fino a che non c'è stato il rilascio dell'atleta leggendario giapponese, che ha poi trovato la sua strada al di fuori della compagnia di Stamford.