Stone Cold poteva diventare Mr Freeze in WWE: anche Mick Foley dice la sua



by   |  LETTURE 1147

Stone Cold poteva diventare Mr Freeze in WWE: anche Mick Foley dice la sua

Nel corso degli anni, diverse tra le Superstar della WWE hanno cambiato personaggio on-screen e addirittura anche nome, andando a mostrare i ring-name più contorti e strani possibile, frutto della mente del Chairman della federazione o di quella del writing team, che molto spesso può lanciare una carriera come farla finire nel cestino.

Il nome di una Superstar è infatti fondamentale anche per il successo che tale lottatore può registrare o meno nel corso della sua carriera. Basti pensare a The Undertaker ed al successo acquisito nel corso degli anni anche grazie al nome ed al personaggio cuciti addosso a Mark Calaway, il quale qualora si fosse chiamato semplicemente Mark Calaway o "Mark il becchino", all'italiana, sarebbe sicuramente stato visto in maniera differente.

Steve Austin e la lista di nomi bocciati in WWE

Grazie all'ultimo documentario a lui dedicato e registrato dal network A&E, veniamo a conoscienza di tutti quegli pseudonimi che la WWE avrebbe voluto affidare al suo wrestler più famoso dell'Attitude Era, al secolo Steve James Anderson, Steve Austin, con una lista strampalata di ring-name che tra i tanti includeva anche: Fang McFrost, Snowman, Otto von Ruthless, Ice Dagger, Cruel Luke, Cool Cat, Chilly McFreeze e ovviamente anche l'arcinemico di Batman: Mr Freeze.

Ovviamente, la WWE ha alla fine preferito rinominare il suo nuovo lottatore, il quale proveniva dai ring della ECW e della WCW con il soprannome di "Stone Cold", donando quell'aura di freddezza che anche gli altri nomi avevano, ma così facendo la WWE ha sicuramente evitato l'ennesima causa legale che la DC Comics avrebbe potuto scagliargli contro, dopo l'appropriazione del nome Mr Freeze.
Dopo aver saputo dei nomi improbabili che il collega avrebbe potuto avere sui ring dei McMahon, anche Mick Foley ha voluto dire a sua sulla situazione, affermando:

"E' una situazione complicata, quando arrivi e sei praticamente un novellino nella compagnia, con Mr McMahon che acconsente a farti cambiare personaggio e devi scegliere un nuovo nome dalla lista che ti mandano i creativi.

Il fatto è che io posso testimoniare sulla mia pelle come arrivino nomi terribili da quella lista, visto che a differenza di Stone Cold avevo nomi decisamente peggiori dalla quale poter scegliere, il che la dice lunga su quanto fossero pessimi" .

Fortunatamente, per i fan e per i protagonisti stessi, la WWE è riuscita a trovare il giusto binomio tra volto del persoanggio e nome, con le Superstar della WWE che alla fine sono riuscite a rendere grandi anche i nomi più strani o che suonavano decisamente male all'inizio, ma su cui i fan hanno alla fine fatto l'abitudine.