The Hurricane ricorda la vittoria a Raw contro The Rock: ecco come andò davvero



by   |  LETTURE 3654

The Hurricane ricorda la vittoria a Raw contro The Rock: ecco come andò davvero

Intervenuto nel corso di una chiacchierata con Chris Featherstone di SportsKeeda, Shane Helms, meglio conosciuto in WWE come The Hurricane, ha trattato di diversi interessanti argomenti riguardo la sua esperienza in WWE. In vista di WrestleMania 19 c'è un episodio fondamentale nella carriera di Shane Helms: durante Monday Night Raw, The Hurricane batte clamorosamente The Rock, un avvenimento che scioccò l'intero universo WWE.

Questa sconfitta viene ricordata da tanti appassionati come il più scioccante episodio nella storia di Raw. The Hurricane ha ricordato nell'intervista come gli addetti ai lavori e soprattutto i creativi WWE non volevano che The Rock venisse sconfitto.

La sconfitta di The Rock vs The Hurricane

Nel corso dell'intervista l'ex wrestler WWE ha affermato: "È stato lo stesso The Rock a spingere per una mia vittoria contro di lui. Questa era di base la sua idea, penso che ci fossero persone totalmente contrarie, non volevano che The Great One venisse sconfitto da me pochi giorni prima di uno dei match più importanti di WrestleMania 19, l'incontro tra The Rock e Stone Cold Steve Austin.

Lui invece era totalmente d'accordo con questo pensiero e pensava che sarebbe stata una cosa clamorosa, un episodio che avrebbe sconvolto il mondo del wrestling (ed in effetti ebbe ragione)" L'incontro fu deciso ad ogni modo dall'intervento di Stone Cold Steve Austin che arrivò fuori dal ring e trovò il modo per distrarre The Rock, The Hurricane ne approfittò e riuscì a sorprendere l'avversario conquistando la vittoria.

Alla fine The Rock ebbe la vendetta a WrestleMania 19, dove vinse contro il "vero nemico" di quel periodo, ovvero Steve Austin. La carriera in WWE di The Hurricane è stata longeva e molto fruttuosa: il wrestler della Carolina del Nord ha vinto due volte il titolo di Tag Team Champion (con Kane e con Rosey), due volte il Cruserweight Championship, una volta il titolo di European Champion e una volta il titolo di Hardcore Champion.

Il suo terzo regno da Cruserweight Champion, durato 385 giorni (dal 29 gennaio 2006 al 18 febbraio 2007) è il più lungo nella storia della WWE.