Eddie Guerrero volto nuovo della WWE? Ecco come lo accolse Vince McMahon


by   |  LETTURE 7563
Eddie Guerrero volto nuovo della WWE? Ecco come lo accolse Vince McMahon

Eddie Guerrero è diventato uno dei volti simbolo della WWE, ma come sappiamo si è formato professionalmente altrove. E una delle ultime tappe della sua carriera prima dell'approdo a Stamford fu in WCW, eppure quando cambiò compagnia fu subito chiaro a Vince McMahon che quel ragazzone texano di chiarissime origini messicane sarebbe diventato uno dei pezzi grossi della sua compagnia.

A rivelarlo è stato qualcuno che era presente alla scena e ha deciso di raccontarlo sul suo podcast 'Talk is Jericho': stiamo ovviamente parlando di Chris Jericho. Il canadese ha ospitato nel suo show la famiglia di Latino Heat (nello specifico Chavo Guerrero, Vickie Guerrero e Shaul Guerrero) e ha raccontato loro dei primi giorni in WWF del compianto Eddie, che arrivò dalla WCW come parte dei The Radicalz (di cui facevano parte anche Chris Benoit, Dean Malenko e Perry Saturn.

"Erano trascorse due settimane dal loro arrivo, e mi ritrovai a parlare con Brian Gewirtz che ai tempi era a capo del team creativo - ha ricordato Y2J -. Stavamo discutendo di Benoit, quando mi disse che volevano coinvolgermi in una serie di match con Eddie.

Dissi che ne ero felice, e a quel punto mi confidò che secondo Vince McMahon il numero uno era proprio Eddie. Vi ricordo che all'epoca non era ancora Latino Heat, quel personaggio ancora non esisteva. Non aveva ancora quel tipo di personalità, e Vince lo conosceva da due settimane"

Infatti Jericho spiega che all'epoca rimase perplesso: "Brian mi disse che la star, per Vince, era Eddie. Gli chiesi se era sicuro, che non fossero Benoit, Perry, o Dean. Mi disse di sì. Per Vince la star era Eddie. E guardate fin dove è riuscito ad arrivare"