La notte di Raw ha fatto fissare a Seth Rollins diversi record per la WWE



by   |  LETTURE 6316

La notte di Raw ha fatto fissare a Seth Rollins diversi record per la WWE

Uno dei grandi colpi di scena dell'ultima puntata di Raw è arrivato per mano (o per "piede", se così vogliamo dire) di Seth Rollins, che è stato in grado di sconfiggere i Viking Raiders insieme a Buddy Murphy. Questo ha permesso al duo di conquistare le cinture di campioni di Raw, il che rappresenta il primo titolo per l'australiano nel main roster, mentre certo non si può dire per il suo nuovissimo partner.

Con una sola vittoria, infatti, Rollins ha fatto registrare almeno tre distinti primati che rappresentano altrettanti record per la WWE: il primo riguarda il fatto che l'Architetto per quattro anni di fila si è laureato campione di coppia nello show rosso, e lo ha fatto con quattro compagni diversi (Jason Jordan nel 2017, Dean Ambrose nel 2018, Braun Strowman nel 2019 e ora Buddy Murphy nel 2020). Ebbene, qualcosa del genere non era mai capitato a nessun altro nella storia della WWE.

C'è però anche altro, perché in precedenza (nel 2013, per essere precisi) aveva conquistato un altro titolo insieme a Roman Reigns: e anche il numero di 5 diversi compagni con cui sono stati detenuti i titoli di coppia rappresenta un secondo record. Il terzo riguarda invece il numero totale di titoli di Raw Tag Team Champion conquistati dal solo Seth: sono ora diventati 6, un numero superiore rispetto a quelli di chiunque altro (Cesaro è fermo a 5, Kofi Kingston, Sheamus, The Miz, John Morrison/Johnny Nitro, Rey Mysterio e l'indimenticato Eddie Guerrero a 4).

La stessa WWE ha ribadito gli ultimi due tra questi record, tramite il proprio account Twitter che si occupa proprio di queste particolari statistiche: