Quando la WWE chiese a Undertaker di ballare come Booker T: il retroscena



by   |  LETTURE 6340

Quando la WWE chiese a Undertaker di ballare come Booker T: il retroscena

´The Broken Skull Sessions´, la nuova trasmissione del WWE Network curata da Stone Cold Steve Austin, per ora si è tradotta soprattutto in una serie di gustosi dietro le quinte su Undertaker e le volte che la WWE ha provato a metterlo a disagio o in difficoltà.

Uno di questi riguarda lo storico quanto incompiuto segmento della "Undertaker-roonie", ossia quando nel 2002, al termine delle registrazioni di una puntata di Raw, Undertaker ordinò a Booker T di effettuare la sua classica Spinaroonie (il balletto con cui festeggiava le sue vittorie o anche solo una mossa particolarmente complessa andata a segno). E una volta accontentatolo, il cinque volte campione WCW invitò il collega a imitarlo: facendo appunto la "Undertaker-roonie".

Il Becchino (allora nelle vesti di biker dell´American Badass) si rifiutò, ma era troppo tardi: il pubblico di Seattle era ormai in visibilio e, tanto per aggiungere ulteriore imbarazzo, uscirono sullo stage prima The Rock e poi Triple H per costringerlo a farlo (arrivando anche a dargli del "vigliacco" se si fosse rifiutato). E man mano si unirono al gruppo anche Christian, Test e Vince McMahon in persona (nel ring c´era già Goldust sin dall´inizio del segmento).

Undertaker ha raccontato la vicenda e Booker T, in un video separato, ha reagito in maniera molto divertita a questo ricordo. Quindi ha spiegato cosa avvenne: "Qualcuno comunicò via auricolare all´arbitro di dirci che Undertaker doveva fare la Spinaroonie. Lui però non aveva assolutamente intenzione di farlo, così uscì tutta quella gente e passammo 45 minuti a far divertire la gente. A un certo punto venne da me e mi disse che mi avrebbe ucciso, aveva una voce talmente cavernosa che sembrava un ventriloquo".

Ecco qui il divertentissimo video con Booker T che spiega tutta la vicenda:



E qui potete vedere un filmato con tutta la scenetta, che per chi non lo sapesse comprende anche una "Rock-a-roonie", una "Vince-a-roonie" e una "Tripleroonie" (inutile aggiungere chi siano le persone coinvolte):