Lo sai perche' la Royal Rumble si e' sempre tenuta a gennaio?

Qualche curiosità sulla storica rissa reale.

by Marco Enzo Venturini
SHARE
Lo sai perche' la Royal Rumble si e' sempre tenuta a gennaio?

Il Royal Rumble match, giunto nel 2015 alla sua ventottesima edizione, si è sempre tenuto nella seconda metà di gennaio.

A dispetto di quanto possa pensare la maggior parte dei fan, però, il motivo non è dovuto a una scelta della WWE di organizzarlo come il primo grande evento dell'anno solare, e nemmeno per la collocazione a pochi mesi (di solito circa due e mezzo) da WrestleMania.

La collocazione nel calendario, infatti, è un omaggio a Pat Patterson.

Primo campione intercontinentale della storia, leggenda sul ring e in seguito commentatore e dirigente (fu una delle menti dell'arcinoto Montreal Screwjob ai danni di Bret Hart), il Royal Rumble Match è infatti una sua creazione.

Pat Patterson, al secolo Pierre Clermont, è nato a Montreal il 19 gennaio del 1941. Per questo motivo la federazione di Stamford ha deciso di far disputare l'evento in un giorno vicino al suo compleanno.

Sono ben quattro le Royal Rumble tenutesi il 19 gennaio (nel 1991, quando era sabato, nel 1992, nel 1997 e nel 2003, vittorie rispettivamente di Hulk Hogan, Ric Flair, Stone Cold Steve Austin e Brock Lesnar).

La Royal Rumble più "precoce" della storia è stata la seconda, quella del 1989, che si è disputata il 15 gennaio (vinse Big John Studd), quella più "tardiva" è stata quella del 2010, in cui Edge trionfò quando era il 31 gennaio.

Ecco il video della prima Royal Rumble, quella del 1988, e della vittoria di "Hacksaw" Jim Duggan:

Royal Rumble
SHARE