Chris Jericho: "AEW non ha bisogno di CM Punk"


by   |  LETTURE 1233
Chris Jericho: "AEW non ha bisogno di CM Punk"

Nel corso di una recente intervista a Collider, Chris Jericho ha affermato che All Elite Wrestling non ha bisogno di CM Punk in questo momento. L’obiettivo della nuova compagnia sarebbe anzi quello di assumere talenti più giovani, che garantiscano qualità e quantità alla federazione in ottica futura.

“Non mi è stato chiesto nulla riguardo a CM Punk dai vicepresidenti esecutivi. Abbiamo bisogno di lui? No. Sarebbe un affare enorme prenderlo? Sì. Non lo so, amico. Non so quale sia il suo atteggiamento e la sua mentalità, ma penso che il nostro roster sia già pieno zeppo in questo frangente.

Non stiamo cercando di dare fastidio alla WWE. Non è mai stato il nostro intento. Non vogliamo essere come la WCW nel 1998 o come IMPACT/TNA nel 2011, che ingaggiavano vecchie superstar della WWE. Abbiamo abbastanza ragazzi che il grande pubblico ancora non conosce.

Abbiamo molti giovani come Jungle Boy e MJF, entrambi hanno 23 anni. Le mie figlie hanno 12 anni, non amano il wrestling ma a loro piace Jungle Boy. Adorano Riverdale, amano Luke Perry, gli piace il fatto che appartengano quasi alla loro stessa fascia di età.

La WWE non ha atleti di 23 anni. I più giovani vengono mandati a NXT e cinque anni dopo, quando ne hanno magari 27 o 28, approdano nel roster principale” – ha spiegato Y2J.