Jon Moxley, durissimo attacco alla WWE dal ring della NJPW


by   |  LETTURE 3207
Jon Moxley, durissimo attacco alla WWE dal ring della NJPW

Dean Ambrose non esiste più e al suo posto come sappiamo ora c'è Jon Moxley, lottatore che ha le fattezze dell'ex membro dello Shield ma che combatte oltre che in AEW in moltissime altre federazioni in giro per il mondo.

Incluso il Giappone, dove è già apparso diverse volte in NJPW, tanto da ottenerne il titolo IWGP di campione degli Stati Uniti. La sua ultima difesa è arrivata nel corso dell'evento G1 Climax 29, in cui ha avuto la meglio su Tomohiro Ishii.

E al termine dell'incontro l'ex WWE Champion ha scaricato un'altra pesante dose di veleno sulla compagnia per cui ha combattuto fino alla scorsa primavera. "Grazie per aver condiviso il ring con me Tomohiro Ishii, brutto pazzo bastardo - ha attaccato Moxley -.

Qualche mese fa la mia carriera era abbastanza nella tazza di un cesso, ma da allora voi ragazzi mi avete accolto qui in Giappone. Mi avete fatto sentire parte della famiglia e dato delle tele bianche su cui poter dipingere la mia orribile, macabra arte, e di questo vi ringrazio"

Altre parole durissime, insomma. Che sicuramente in WWE accoglieranno tutt'altro che bene. Per ascoltarle con le vostre orecchie, ecco qui sotto il relativo video: