CM Punk a Starrcast III, c'è dietro la AEW? Risponde lui stesso


by   |  LETTURE 1163
CM Punk a Starrcast III, c'è dietro la AEW? Risponde lui stesso

CM Punk prenderà parte a Starrcast III, evento in cui avrà modo di incontrare i fan a Chicago nell'ambito della stessa organizzazione che qualche ora dopo darà vita a All Out, ppv della AEW che si terrà proprio sul ring della città natale dello Straight Edge.

Inevitabilmente tutto questo ha creato grandi aspettative su ciò che CM Punk farà il 31 agosto, se si limiterà a partecipare a Starrcast III o se alla fine accetterà di venire a patti con la sua coscienza e il suo orgoglio consumando quel ritorno sul ring atteso da ormai cinque anni e mezzo.

Una domanda che i fan si fanno da molto tempo, e a cui ha risposto CM Punk stesso in un'intervista a Justin Barrasso di 'Sports Illustrated', in cui ha espresso chiaramente la sua volontà di partecipare solo a Starrcast III e di non voler in alcun modo salire sul ring di All Out, ma in cui ha anche spiegato per quale motivo ha deciso di partecipare a un incontro con i fan, e anche molto volentieri.

"Quello sarà un momento clou, e un momento clou è facile da creare ogni volta che qualcuno ha una storia", ha spiegato Punk, che poi ha detto la sua anche sull'incontro con i suoi tifosi: "Faccio circa una sessione di autografi all'anno e la parte migliore è sempre scoprire come hai toccato la vita delle persone in modo significativo.

Una parte dell'evento può essere anche molto pesante, come quando ti ritrovi ad aiutare qualcuno che sta combattendo con qualche dipendenza, o che sta facendo i conti con la perdita di una persona cara. Conoscere le storie private che le persone hanno nel loro intimo è qualcosa che mi commuove sempre"

Quindi lo Straight Edge ha anche parlato chiaramente di AEW e di All Out, lasciando però presagire una sua ulteriore assenza anche dal prossimo evento organizzato dalla All Elite Wrestling: "Sapendo che il fine settimana attirerà i fan di tutto il mondo per òa AEW, e dato che di solito faccio solo una sessione di autografi all'anno, questo sarà un ottimo modo per ritrovarmi in mezzo a persone che normalmente non avrei la possibilità di incontrare altrimenti.

Non vedo l'ora di incontrare tutti lì" Sarà tutto qui o questo CM Punk voglioso di vedere i suoi fan amanti di wrestling nasconde qualcosa di diverso? Tra un mese e una decina di giorni lo scopriremo...