AEW, Jon Moxley a un faccia a faccia con i fan: "Non chiedo di meglio"



by   |  LETTURE 1150

AEW, Jon Moxley a un faccia a faccia con i fan: "Non chiedo di meglio"

Jon Moxley, il fu Dean Ambrose, è sempre più a suo agio nei panni che la AEW ha deciso di cucirgli addosso. E questo include anche alcuni impegni extra ring, come un incontro faccia a faccia con i fan che avrà luogo il prossimo 30 agosto.

Si tratta di Starrcast III, in cui l'ex membro dello Shield prenderà parte a un'intervista esclusiva effettuata da Jim Ross, poi a una sessione di Q&A (domande e risposte) con i tifosi e quindi a un lungo incontro con i fan. Una giornata impegnativa, che però il lottatore di Cincinnati sembra non vedere l'ora di vivere.

"Come fan di wrestling non riesco a immaginare un'esperienza più bella di questo Starrcast - ha spiegato in un'intervista a 'Sports Illustrated' -. Che sia sul ring, al microfono o in prima persona, ciò che sto vivendo da Jon Moxley è un'esperienza completamente reale, autentica e genuina. E la vivo 24 ore al giorno tutti i giorni, ecco perché potete anche voi usufruirne in qualsiasi momento vogliate".

E di Starrcast III ha voluto parlare anche Jim Ross: "Sarà un'avventura, tutto è possibile e non ci sono limiti. Jon è una sagoma e potrà maneggiare a suo piacimento una lunga serie di argomenti, penso che potremo dare vita a una pagina importante della storia della disciplina".