La AEW annuncia la presenza di un ex atleta WWE a "Double or Nothing"



by   |  LETTURE 3498

La AEW annuncia la presenza di un ex atleta WWE a "Double or Nothing"

Non avrà più il nome con cui lo conoscevamo in WWE ma sarà al 100% parte dello show firmato AEW "Double or Nothing" Come Dean Ambrose, che una volta lasciata la federazione di Stanford è tornato ad essere Jon Moxley, anche il wrestler canadese Tye Dillinger è tornato a farsi chiamare con il suo vecchio ring name usato ai tempi delle indies, Shawn Spears.

La AEW ha annunciato che il Perfect Ten parteciperà alla Casino Battle Royal con altri venti partecipanti, il match in questione si svolgerà durante "Buy In", il pre-show del pay-per-view. Una grossa occasione di riscatto per l'ex stella di NXT, visto che il vincitore della Battle Royal conquisterà una title shot per il titolo mondiale.

Altri atleti sono già stati annunciati per l'incontro: Sonny Kiss, Brandon Cutler, Ace Romero, Glacier, Brian Pillman Jr., Sunny Daze, MJF, Billy Gunn, Joey Janela, Dustin Thomas, Jimmy Havoc, Michael Nakazawa, Jungle Boy, Isiah Cassidy, Marq Quen e Luchasaurus.

Il wrestler classe 1981 aveva richiesto ed ottenuto il rilascio dalla WWE in febbraio con zero titoli vinti in sei anni (ingiustamente). Ora potremo nuovamente vedere all'opera il Perfect Ten. Riuscirà ad aggiudicarsi la title shot al suo esordio in AEW?