Impact Wrestling: annunciato il grande ritorno di due leggende della ECW


by   |  LETTURE 3181
Impact Wrestling: annunciato il grande ritorno di due leggende della ECW

Dopo aver iniziato il nuovo anno alla grande con un ottimo "Homecoming" e la collaborazione con una nuova emittente televisiva, Impact Wrestling si prepara a gettare le basi per gli eventi futuri. Il weekend di WrestleMania è alle porte e, come ogni anno, tutte le federazioni della disciplina cercano di offrire il loro prodotto migliore per avere grande risalto mediatico.

Proprio per questo motivo la Ring of Honor terrà uno show combinato con la NJPW nella storica cornice del Madison Square Garden e anche l'ex TNA non vuole sottrarsi dal ruolo da protagonista. Durante la scorsa puntata di Impact è stato infatti annunciato che a "United We Stand", evento che si terrà il 4 aprile al Rahway Rec Center di Rahway, New Jersey, e che sarà trasmesso in diretta su Twitch, Rob Van Dam e Sabu affronteranno i nuovi campioni di coppia Pentagon Jr.

e Rey Fenix in un "Extreme Dream Match". Un vero e proprio ritorno in grande stile di due veterani dell'ormai defunta Extreme Championship Wrestling, dove hanno regalato ai fan momenti ad alto tasso di adrenalina.

Rob Van Dam ha avuto inoltre un ottimo passato in quel di Impact, dove vinse il titolo mondiale nel 2010 sconfiggendo AJ Styles. Il wrestler originario del Michigan, come tutti ben ricorderanno, è poi ritornato in WWE rimanendoci fino al 2014 e proprio di recente aveva espresso il suo interesse a voler combattere nuovamente alla corte di Vince McMahon, seppur con una schedule più ridotta rispetto al passato.

Per quanto riguarda il team composto dai lottatori messicani, invece, vi ricordiamo di come i due abbiano accettato di collaborare con la neonata All Elite Wrestling con un contratto "non esclusivo" che quindi non gli impedisce in alcun modo di esibirsi in altre federazioni.

E a "Double or Nothing", il grande evento in programma il 25 maggio a Las Vegas, dove ci sarà anche Kenny Omega, i Lucha Bros. affronteranno gli Young Bucks in un match che farà sicuramente parlare di sé.