Una Superstar WWE risponde alla open Challenge di Jordynne Grace a Against All Odds

Nell'ultimo ppv TNA arriva una sorpresa da NXT, con l'atleta che affronta la campionessa Knockout dopo il crossover tra le due compagnie

by Roberto Trenta
SHARE
Una Superstar WWE risponde alla open Challenge di Jordynne Grace a Against All Odds
© TNA / Fair Use

Come vi abbiamo riportato più volte, la WWE e la TNA hanno fatto un gemellaggio mai visto sui ring di entrambe le compagnie, con Jordynne Grace che aveva firmato un accordo per comparire ad NXT ben tre volte, finendo il suo approdo sui ring della federazione di Stamford nel ppv Battleground.

Dopo aver preso parte ad un match titolato contro Roxanne Perez nell'ultimo ppv di NXT, sembrava che la controparte della WWE potesse approdare invece sui ring della TNA nella nottata di ieri, con Against All Odds che era il terreno perfetto per far debuttare qualcuno da NXT sui ring della TNA. Alla fine così è stato, con Jordynne Grace che aveva messo in piedi una open challenge per il ppv, a chiunque avesse voluto approfittare di un match titolato contro di lei, con la campionessa delle Knockout che si è vista approdare sui ring TNA nientemeno che Tatum Paxley, da NXT.

Ad avere la meglio nel match titolato di questa notte è stata ovviamente la campionessa TNA Jordynne Grace, con uno dei suoi soliti match duri e concreti, con la campionessa che è riuscita a mantenere la cintura salda alla sua vita, nonostante le numerose insidie messe in piedi dalla lottatrice di NXT.

L'ultimo match di Jordynne Grace in WWE

Come ci si poteva aspettare dalla vigilia della contesa di Battleground, Jordynne Grace ha fatto un match veramente molto concreto e fisico, aiutata anche dal possente fisico che ha messo non in poca difficoltà la sua avversaria. Ad aiutare però Roxanne Perez, sono arrivate due interferenze esterne, che hanno distratto la campionessa TNA, permettendo la vittoria finale alla campionessa di NXT.
Verso la fine del match, infatti, è approdata a bordo ring Tatum Paxley, la quale ha rubato letteralmente il titolo delle Knockout dalle mani del time keeper vicino alla campanella, allontanandosi con la cintura in mano. A fermare Tatum, ci ha pensando Ash By Elegance, ovvero l'ex Dana Brooke della WWE, con la campionessa TNA che è intervenuto colpendo entrambe le avversarie presenti a bordo ring, ma lasciando il tempo alla Perez di riprendersi e colpirla con la sua finisher, regalandole la vittoria.

Nxt
SHARE