La Marigold debutta con successo: ma Giulia si fa male e rischia con la WWE

Lo show di debutto della nuova federazione Joshi stupisce, ma Giulia esagera e si fa male e questo potrebbe spingere la WWE a cambiare i piani per il suo debutto a NXT

by Rachele Gagliardi
SHARE
La Marigold debutta con successo: ma Giulia si fa male e rischia con la WWE
© Fair Use

Il 20 maggio 2024, la Marigold, nuova federazione di Joshi fondata da Rossy Ogawa come risposta al suo licenziamento dalla STARDOM per mano della proprietaria Bushiroad, ha fatto il suo debutto con lo show Marigold Fields Forever che potete recuperare su Wrestle Universe con anche una settimana di prova gratuita.

Lo spettacolo è stato un vero e proprio successo, con i fan presenti all’arena che si sono fatti sentire per tutte le performer che si sono alternate sul ring, specialmente quando siamo arrivati al main event con un tag team match che ha visto in un angolo Giulia e Utami Hayashishita, e nell’altro la coppia formata da Sareee (Sarray in WWE) e la wrestler tedesca Bozilla.

Le quattro si sono date battaglia in uno dei match femminili più sensazionali di questo 2024, con la vittoria che è andata a Sareee e Bozilla con schienamento su Giulia, e dopo la contesa, che è nata per una rivalità proprio tra Sareee e Giulia, le due si sono sfidate ad un match in singolo che andrà in scena allo show estivo del 13 luglio Marigold Summer Destiny. L’unico problema è che Giulia è uscita abbastanza ammaccata dal debutto in Marigold, come annunciato dalla federazione, con traduzione di Donne Tra Le Corde: "Giulia si è ferita al polso destro nel match inaugurale di ieri. Oggi il suo medico l’ha visitata e le ha diagnosticato una frattura. Purtroppo perderà lo show di Hana Kimura il 23, e i prossimi spettacoli per il momento. Ci scusiamo e vi ringraziamo per la comprensione.”

E il debutto di Giulia in WWE?

Secondo un recente report di Corey Brennan di Fightful Select, che noi già vi avevamo scritto sulle nostre pagine, la WWE era pronta a farla debuttare in ring a a NXT Heatwave il 7 luglio, e ci si aspettava che potesse andare per uno dei due titoli femminili del brand: l’NXT Women’s Championship o il nuovissimo NXT Women’s North American Championship.

Ora però, con questa notizia, la WWE potrebbe dover riconsiderare tutto quanto anche se la stessa fonte ha riportato che la WWE tiene alte le sue speranze per il debutto programmato proprio a NXT Heatwave contro Roxanne Perez. Inoltre, è stato riportato che Giulia rimarrà a disposizione della Marigold nonostante il debutto a NXT dato che Heatwave si terrà il 7 luglio mentre lei ha già il match sopra citato contro Sareee il 13 luglio.

Come se non bastasse, Giulia sarà il volto principale della prossima classe del Performance Center che includerà anche alcuni talenti provenienti dall'Australia che sono stati esaminati dalla WWE quando è stata là per Elimination Chamber, e la Joshi verrà presentata per quella che è, ovvero sembra proprio che non ci saranno cambi di nome o di gimmick.

Risultati Marigold Fields Forever 2024

Di seguito vi lasciamo i risultati dello show di debutto della Marigold, cortesia di Donne Tra Le Corde:

  • Nanae Takahashi sconfigge Victoria Yuzuki 
  • Miku Aono sconfigge Nao Ishikawa 
  • MIRAI sconfigge CHIAKI 
  • Mai Sakurai & Zayda Steel vs. Myla Grace & Nagisa Nozaki finisce in pareggio per time limit
  • Chika Goto & Kouki Amarei sconfiggono Misa Matsui & Natsumi Showzuki 
  • Bozilla & Sareee sconfiggono Giulia & Utami Hayashishita 

Nxt
SHARE