Tre ex WWE conquistano l’oro tra NJPW e TNA dopo il licenziamento

Mustafa Ali, Matt Riddle e Nic Nemeth proseguono la loro avventura fuori dalla WWE diventando campioni

by Rachele Gagliardi
SHARE
Tre ex WWE conquistano l’oro tra NJPW e TNA dopo il licenziamento
© TNA YouTube/Fair Use

Nei giorni scorsi abbiamo assistito al trionfo di tre atleti precedentemente licenziati dalla WWE che hanno trovato fortuna altrove, ma non solo fortuna, anche una pentola d’oro alla fine dell’arcobaleno sottoforma di titoli appartenenti al professional wrestling.

Stiamo parlando ovviamente di Matt Riddle, Nic Nemeth (Dolph Ziggler) e Mustafa Ali, che si sono spostati da una federazione all’altra fino a diventare campioni rispettivamente in NJPW per i primi due, e in TNA per l’ultimo nome elencato. 

I due vincitori in NJPW

Partendo da Matt Riddle, è riuscito a sconfiggere Hiroshi Tanahashi durante il main event dello show NJPW New Beginning in Sapporo per portarsi a casa l’NJPW World TV Title, andando a segno con il suo BroDerek. Questo segna il primo regno come NJPW World TV Champion per Matt Riddle. Hiroshi Tanahashi ha tenuto il titolo per 50 giorni dopo averlo vinto a NJPW Wrestle Kingdom 18.

Mentre passando a Nic Nemeth, precedentemente conosciuto in WWE come Dolph Ziggler, il wrestler, allo stesso evento di Matt Riddle, è riuscito a portarsi a casa l’IWGP Global Heavyweight Title andando a sconfiggere David Finlay con una combo di Superkick e Zig Zag. Dopo il match, il wrestler ha detto che vuole difendere il titolo contro chiunque, nessuno escluso. Esattamente come per Matt Riddle, anche lui è al suo primo regno come IWGP Global Heavyweight Champion. David Finlay aveva vinto il titolo a Wrestle Kingdom 18 sconfiggendo Will Ospreay e Jon Moxley.

Riguardo a questa vittoria, Nic Nemeth ha ammesso che aveva pensato al ritiro se non fosse riuscito a conquistare la cintura contro Finlay, ma fortunatamente è ancora qui. Inoltre ha già accettato di sfidare Hiroshi Tanahashi per la sua prima difesa titolata.

Passando alla TNA

In occasione di TNA No Surrender, Mustafa Ali è andato a sfidare nel main event Chris Sabin per il TNA X-Division Championship, sconfiggendolo per portarsi a casa tale cintura dopo averlo provocato per settimane con diversi promo. L’ex WWE ha sconfitto il campione al suo decimo regno con tale cintura facendo una 450 Splash dal paletto. 

Njpw Matt Riddle
SHARE