Will Ospreay e l’addio alla NJPW: le lacrime, le sue parole e il saluto ai fans



by RACHELE GAGLIARDI

Will Ospreay e l’addio alla NJPW: le lacrime, le sue parole e il saluto ai fans
© NJPW/Fair Use

Tony Khan lo aveva annunciato sui social che sarebbe arrivata una grande firma per la sua AEW con uno dei wrestler migliori al mondo e ha mantenuto la promessa nell’ultima edizione di Full Gear nel 2023 quando si è presentato per mettere la sua firma sul contratto nientemeno che Will Ospreay.

L’11 febbraio 2024 poi, Will Ospreay ha combattuto nel suo ultimo match con la NJPW facendo squadra con la sua grandiosa stable, ovvero lo United Empire, dove c’è anche il nostro Francesco Akira, andando a scontrarsi contro i Bullet Club War Dogs. Nonostante la sconfitta dentro uno Steel Cage Match, il wrestler ha comunque trovato la forza di salutare i fans e tutte le persone che hanno reso grande la sua run nella federazione.

Oltre ad essersi commosso come mai prima sullo stage dello show mentre il pubblico applaudiva, il wrestler ha fatto sia un discorso sul ring che dei ringraziamenti sui social, scrivendo: “Grazie New Japan Pro Wrestling. Mi mancherete davvero tanto ragazzi. Vi amo tutti da morire.” 

Per poi aggiungere in specifico per i suoi compagni di stable: “Grazie a tutti i ragazzi dello UE. Quando i fan non hanno avuto una voce eravamo tutto quello di cui la NJPW aveva bisogno. Siete tutti come miei fratelli e se mai avrete bisogno di me, la mia porta sarà sempre aperta per tutti voi. Grazie per essere entrati in quella gabbia con me e aver fatto la storia.”

Ma tornerà mai a lottare lì?

Durante una piccola intervista nel backstage dell’evento, il wrestler ci ha tenuto a precisare che probabilmente questo non sarà un addio, ma più un arrivederci dato che il suo contratto in AEW gli permette di lottare anche al di fuori della federazione, cosa non strana per il roster di Tony Khan:

"Ho firmato il mio accordo con la AEW, e mi è permesso di tornare e fare match in New Japan. Non so quando sarà. Ho bisogno di trovare l'equilibrio prima perché non ho idea di quello che sto facendo in questo momento. Ho paura per questo prossimo lavoro. Ho provato ansia nel viaggiare in America. Non è che non mi diverta, ho solo paura. Ho sempre fatto tutto da solo. Vi prometto ragazzi che tornerò. Ve lo prometto. Tornerò."

Njpw