Recap TNA iMPACT! 18/01/2024 - La TNA è tornata per restare



by RACHELE GAGLIARDI

Recap TNA iMPACT! 18/01/2024 - La TNA è tornata per restare
© TNA Twitter/Fair Use

Benvenuti a tutti in un altro mini report targato TNA dove troverete tutti i risultati e qualche segmento per quanto riguarda l’ultimissima puntata di TNA iMPACT, con la compagnia canadese che in questo 2024 ha ripreso il suo vecchio marchio abbandonando IMPACT, anche se dal nome dello show settimanale non sembra.

Vi ricordiamo che potete guardare lo show ogni settimana su DAZN per quanto riguarda l’Italia, recuperando anche altro materiale della federazione tramite il servizio di abbonamento TNA+.

Questa settimana in TNA

  • Jake Something sconfigge Mike Bailey, Hijo del Vikingo, Laredo Kid, Trey Miguel & KUSHIDA.
  • Will Ospreay viene intervistato nel backstage da Gia Miller, dove dice che Josh Alexander ha bisogno di dimostrare che è il TNA's world-beater contro di lui, ma che comunque tanto lui questa opportunità non gliela vuole dare
  • Vediamo un video che ci anticipa il debutto di Ash By Elegance
  • Gisele Shaw fa un promo nel backstage, dove si vanta di aver vinto il Knockouts Ultimate X Match. Gail Kim si avvicina a lei dicendole che non ha bisogno del entourage, ma lei la ignora e si allontana
  • Xia Brookside sconfigge Tasha Steelz
  • Joe Hendry fa un promo nel backstage con il portatile di DJ Whoo Kid dicendo che l'attacco di AJ Francis e DJ Whoo Kid a Hard To Kill su di lui è acqua passata, prima di rompere il portatile e gettarlo nella spazzatura 
  • Grizzled Young Veterans (James Drake & Zack Gibson) sconfiggono Eric Young & Frankie Kazarian. Dopo il match, Frankie Kazarian fa a Eric Young una Lariat e una Beach Break
  • The System (Brian Myers, Alisha Edwards, Eddie Edwards & TNA World Champion Moose) festeggiano il loro successo a TNA Hard to Kill. Edwards dice che nessuno li fermerà ora, nemmeno Kazuchika Okada o i Motor City Machine Guns. Moose aggiunge che d'ora in poi vuole essere conosciuto come Mr. TNA
  • Nic Nemeth arriva sul ring per fare il suo debutto televisivo in TNA dicendo di essere nervoso ma esaltato per la sua nuova avventura, aggiungendo che ha gli occhi puntati sul TNA World Title. Ad interromperlo però arriva Steve Maclin che dice che le loro due strade sono molto simili dopo i rispettivi licenziamenti dalla WWE, aggiungendo però che Nemeth è un falso e che nessuno si ricorderà il nome Nic Nemeth, ma tutti si chiederanno cosa diavolo sia accaduto a Dolph Ziggler. A quel punto Nic non la prende bene e gli molla uno schiaffo prima di colpirlo con la sua Zig Zag
  • Gia Miller intervista la TNA Knockouts World Champion Jordynne Grace nel backstage, con la wrestler che dice che non è mai stata così al top. Trinity però la interrompe mandandola over, prima di dirle che però vuole una rivincita per riconquistare il titolo e la campionessa accetta
  • Jai Vidal arriva sul ring per fare un promo, ma viene interrotto dal gigantesco PCO
  • PCO sconfigge Jai Vidal
  • The Motor City Machine Guns (Alex Shelley & Chris Sabin) fanno un promo dietro le quinte dove promettono di vendicarsi sui The System, dicendo che Kazuchika Okada sarà il loro tag team partner per il main event della prossima settimana
  • Josh Alexander sconfigge Will Ospreay
  • Dopo il match, il Presidente della TNA Scott D'Amore ringrazia Ospreay, Alexander e i fans per aver tenuto vivo il nome TNA dopo che Bruce Pritchard lo aveva ucciso anni fa, prima di aggiungere che ora che la TNA è tornata, non se ne andrà da nessuna parte