Trinity mostra tutta la sua gratitudine verso Bayley, Mercedes Moné e Tamina

Dopo il successo di Slammiversary, Trinity mostra tutti i suoi ringraziamenti verso le sue più fedeli amiche.

by Aldo Fiadone
SHARE
Trinity mostra tutta la sua gratitudine verso Bayley, Mercedes Moné e Tamina

Lo scorso 15 luglio IMPACT Wrestling ha dato vita ad un nuovo PPV nella città di Windsor, Ontario, Canada attraverso Slammiversary. Lo show in questione ha visto ben 5 nuovi campioni al suo interno su sei match titolati disponibili, iniziando con il Countdown to Slammiversary in cui Kenny King w/Sheldon Jean ha sconfitto il Digital Media Champion, Joe Hendry, arrivando poi all'ultimo cambio con Trinity che ha superato Deonna Purrazzo e vinto per la prima volta in carriera il Knockouts World Championship.

Ebbene si, dopo due regni da campionessa di SmackDown, il primo giunto il 12 febbraio 2017 sconfiggendo Alexa Bliss in un episodio dello show blu e il secondo due mesi più tardi, precisamente il 2 aprile 2017 a WrestleMania 33, in un Six Pack Challenge dove sconfisse l'allora campionessa Alexa, Becky Lynch, Carmella, Mickie James e Natalya.

Un regno (il secondo) andato avanti fino a SummerSlam dove fu proprio la canadese Natalya a strapparglielo. A WrestleMania 38 invece, l'ex Naomi vinse assieme a Sasha Banks i titoli di coppia femminili della WWE, salvo poi abbandonare la compagnia nella fin troppo nota storia di oltre un anno fa.

Lo scorso aprile ha cambiato il suo ring name in Trinity e ha dato vita al suo debutto effettivo in quel di IMPACT Wrestling, lasciando intendere fin da subito il suo obiettivo primario e cioè il voler conquistare ad ogni costo il titolo massimo della categoria femminile.

Il raggiungimento di un obiettivo

A posteriori e dopo ben tre mesi e diversi match, in particolare la faida contro Gisele Shaw, Trinity è riuscita nel suo intento mostrando miglioramenti e un piacevole one on one all'interno della sua sfida contro Deonna Purrazzo.

La “Virtuosa” vede quindi concludere il suo terzo regno e chissà se magari ci sarà spazio per una quarta cintura, nel frattempo la faida tra le due di certo non terminerà qui, come difficilmente terminerà l'amicizia tra Trinity e le sue più fedeli compagne, Bayley, Tamia e Sasha Banks ora nota come Mercedes Moné.

Tamina e Mercedes erano per l'ennesima volta vicina a Trinity per sostenerla in uno dei match più importanti della sua carriera e, proprio questa vicinanza, ha portato ancora una volta la campionessa a voler ringraziare e mostrare la propria gratitudine nei confronti delle amiche citate attraverso un post sul suo profilo Twitter.

Bayley Mercedes Moné
SHARE