Jay White mette in palio la sua carriera in NJPW: dove andrà dopo? Le sue parole

The Switchblade ha già perso la possibilità di esibirsi in Giappone, perderà anche quella di esibirsi per la NJPW? Lo scopriremo presto mentre alcune major americane hanno gli occhi puntati su di lui

by Rachele Gagliardi
SHARE
Jay White mette in palio la sua carriera in NJPW: dove andrà dopo? Le sue parole

Nelle ultime ore è stato reso ufficiale un match particolare tra Jay White e il wrestler della AEW Eddie Kingston, con i due che si affronteranno a NJPW Battle in the Valley questo sabato 18 febbraio.

Se Jay White perde, non lotterà mai più in NJPW. Se Kingston perde, non lotterà mai in un ring NJPW contro un talento NJPW. Kingston deve ottenere il permesso da White se vuole competere in un ring NJPW o contro un talento della NJPW. I due hanno reso tutto ufficiale durante una live su Twitch del Wrestling Observer.

Di recente lo stesso Jay White ha perso in un match contro Hikuleo in cui il perdente avrebbe lasciato il Giappone, ma il cavillo sta nel fatto che la NJPW porta anche alcuni show negli Stati Uniti, come lo stesso Battle in the Valley, quindi ancora The Switchblade può combattere per la compagnia giapponese sul suolo americano, ma non tornare in Giappone, per questo si è optato per questo match contro Eddie Kingston e quindi sono partite le speculazioni sul futuro di White, con molti che lo vedono già come colui che perderà contro il wrestler AEW.

In vista c’è la WWE, la AEW, IMPACT o altro ancora?

Durante un’intervista con Justin Barrasso di Sports Illustrated, Jay White ha parlato del suo possibile futuro in una delle major americane: "Tutto è possibile. IMPACT, AEW, WWE, vedremo. Sono in pace con esso. Non so se c'è molto di più che avrei potuto fare. Non mi sembra di non aver spuntato qualche casella. Lo sto vivendo, quindi può essere difficile apprezzarlo in questo momento, ma mentre vado avanti, ho iniziato a guardare indietro al peso che alcune cose hanno. 

Col passare del tempo, spero che la gente lo apprezzi ancora di più. Dal mio punto di vista, stavo facendo quello che ero destinato a fare. Ora sto guardando quello che c'è dopo", ha detto. "Non posso tornare in Giappone, ma non c'è nulla che dica che non posso competere negli spettacoli negli Stati Uniti. Hikuleo era tutto quello che ho sempre saputo che fosse. Ho sempre creduto in lui. Sono orgoglioso di lui, e il suo momento è arrivato contro di me, quindi ora siamo legati per sempre."

Jay White Njpw
SHARE