Impact on AXS TV Recap: Do you know who he Is?

Penultima fermata prima di venerdì 13 gennaio con Hard To Kill!

by Aldo Fiadone
SHARE
Impact on AXS TV Recap: Do you know who he Is?

Ed eccoci di fronte al primo episodio del nuovo anno di Impact on AXS TV. Con la speranza che ognuno di voi abbia passato delle buone e serene feste, iniziamo con il classico appuntamento del giovedì sera.
Lo schermo indica un apertura diversa dal solito, ahimè per salutare Doj West ricordando la sua memoria a causa della prematura scomparsa.

Grazie per tutto ciò che hai dato alla federazione e al mondo del commento Don. Riposa in Paradiso.
MASHA SLAMOVICH vs TAYLOR WILDE
Un piccolo aperitivo in vista del Fatal 4 Way del tutto casuale decretato dalla federazione e utile quindi a decretare la nuova contendente numero uno al Knockouts World Championship.
Il character della Wilde è cambiato, ma non ha apportato finora chissà quali spiegazioni o trame utili nella narrazione, c'è ancora molto da spiegare.
Passando alla qualità della contesa, la fase lottata non è malvagia, di per sé quindi utile a scaldare il pubblico in vista di ciò che accadrà più tardi.
Deonna Purrazzo siede al tavolo di commento e osserva le sue future avversarie e in questo il roll up vincente di Taylor che fa infuriare la russa e scattare un vero e proprio attacco nei confronti di crew e security.
VINCITRICE: Taylor Wilde
Nel backstage visioniamo un segmento di due settimane fa, con la rissa tra Swann e Maclin.

Le telecamere ci portano quindi nel backstage dove Swann lancia la sfida a Steve in un Falls Count Anywhere match per HTK!
BLACK TAURUS w/CRAZZY STEVE vs ANTHONY GREENE
Taurus domina praticamente l'intero match con un finale che dimostra ancora una volta le sue qualità indiscusse.

L'ex NXT deve sopperire a lui, ma non solo, perché tornando nel backstage è attaccato alle spalle dal campione X-Division, Trey Miguel, il quale gli disegna sulla schiena le sue iniziali e guarda in segno di avvertimento Taurus e Steve.

I due avranno il loro rematch ad HTK e c'è davvero tanto da aspettarsi!
VINCITORE: Black Taurus
Vediamo ora Kenny King entrare nel Dojo di Mike Bailey a Montreal, discutere con i suoi allievi per poi attaccarli e stuzzicare quindi il canadese.

Le telecamere ci riportano quindi nel backstage con Bailey intervistato da Gia Miller, l'ex campione X-Division è furioso e rilancia ancora una volta la sfida a Kenny.
JONATHAN GRESHAM vs ATLETA LOCALE
Bella esibizione tecnica con Gresham che padroneggia senza problemi in lungo e in largo.

Tutto questo in attesa di venerdì 13 gennaio per la difesa contro Eddie Edwards.
VINCITORE: Jonathan Gresham
Nel backstage Gisele Shaw cerca di stringere nuove alleanze con Tasha Steelz e Savannah Evans, le due bisticciano salvo poi vedere una Evans incuriosita e in attesa di capire cosa ha davvero in mente Gisele.
Moose è sul ring per un promo in merito al suo prossimo match, quello contro Joe Hendry e valido per il Digital Media Championship dello scozzese.

Moose avverte il suo prossimo avversario di come gli strapperà via la cintura dalla vita e quel sorrisetto dal volto. Giunge sullo stage Hendry stesso che invita Moose a tranquillizzarsi facendogli ascoltare la canzone da lui scritta e appunto dedicata.

Dancing Moose è il titolo del nuovo brano ispirato alla theme di Hendry, cosa che genera il divertimento del pubblico e il coro del pubblico nei confronti dell'ex World Champion.
Moose cerca di trattenere la rabbia ribadendo a parole ciò che farà a Joe venerdì 13 gennaio per poi urlare di far risuonare la sua vera theme song, ma a partire è invece la canzone scritta da Joe, cosa che manda definitivamente su tutte le furie "Mr Impact Wrestling" per poi chiudere il segmento.


Video package con intervista a Mickie James su tutta la sua carriera, dagli inizi ad Impact, all'arrivo in WWE e la rivalità con Trish Stratus, fino ad arrivare ai nostri giorni e alla possibilità di ritiro contro Jordynne Grace.
Va poi in onda in video interamente dedicato alla memoria di Don West, con interviste e saluti da parte di tanti atleti attuali ed ex Impact che ricordano la gratificante esperienza lavorativa condivisa con Don.

MATT CARDONA vs CHRIS SABIN
Shelley e Myers a bordo ring spostano spesso l'attenzione su di loro a causa delle interferenze di Brian annullate dalle gesta di Alex. La contesa non è poi così malvagia. A trionfare è il campione di coppia in carica che chiude quindi questo scontro one on one con un netto vantaggio per i Motor City Machine Guns.
VINCITORE: Chris Sabin Promo di Bully Ray interrotto da Scott D'Amore.

Il Vice Presidente Esecutivo di Impact si dichiara deluso dai comportamenti di Bully, che lo ha ingaggiato perché credeva in un vero cambiamento, ma così non è stato. Duro scambio di parole tra i due con Scott che poi offende Bully, quest'ultimo lo provoca spingendolo, Scott reagisce per la prima volta da quando è tornato con questo ruolo nella federazione.

Ma Bully sorprende tutti con l'attacco alle spalle di Scott da parte di John Skyler e Jason Hotch per poi chiudere il segmento schiantando D'Amore su un tavolo.

SHARE