Kenny Omega esce da Wrestle Kingdom 17 come nuovo IWGP US Champion battendo Ospreay

Grande battaglia tra questi due ottimi atleti che hanno dato tutto quello che avevano per portarsi a casa la cintura

by Rachele Gagliardi
SHARE
Kenny Omega esce da Wrestle Kingdom 17 come nuovo IWGP US Champion battendo Ospreay

Kenny Omega è uno dei wrestler più amati e apprezzati di tutti i tempi e nelle sue varie apparizioni in NJPW ha sempre saputo stupire i fans portandosi a casa grandi vittorie o semplicemente anche grandi match con i propri avversari e così ha fatto anche a Wrestle Kingdom 17.

Infatti ora il wrestler All Elite Wrestling è diventato il nuovo IWGP United States Champion riuscendo a sconfiggere un altro grande worker, ovvero Will Ospreay, in una contesa che per molti è già candidata a Match Of The Year nonostante il 2023 sia appena iniziato.

Sul finale del match, Omega ha fatto la Kamigoye in omaggio a Kota Ibushi seguita da una sua più classica One Winged Angel per la vittoria. Durante l'incontro, Ospreay ha anche iniziato a perdere sangue a seguito di una DDT, ma non sembra sia nulla di grave. 

La determinazione di Omega: il wrestling cambia ma lui non molla

Solo la scorsa estate, Kenny Omega aveva parlato del cambiamento del professional wrestling, difendendo un po’ il suo lavoro sul ring: “Mi sento come se il wrestling fosse progredito. Se diventiamo solo due elementi fisici che dovrebbero gettarsi l’uno contro l'altro fino a quando tutti non cadono e non riescono più ad alzarsi, quello è il tipo di wrestling che io non potrei più fare e quando arrivo a capirlo è il momento per me di fare i bagagli e lasciare tutto. Stiamo già andando lì e ci sono persone che cercano di convincervi che quelli sono i migliori match e i match a cinque stelle. Dobbiamo stare attenti.

Non è per dire che non è possibile, ho solo la sensazione che l'intera generazione si stia orientando verso quell'unico lato delle cose. Ora che l'atleta nel wrestling è di un livello più alto e c'è meno enfasi sul personaggio e sulla presenza fisica, per quanto sia difficile essere quel temerario atletico sul ring, abbiamo così tanti atleti dotati e naturali che in realtà è il percorso più facile. La massima soddisfazione, per molti fan, è quando ottengono quelle trame e quando quelle trame pagano."

Kenny Omega
SHARE