Ex Superstar di NXT pronta al debutto a Impact Wrestling

Una ex Superstar di NXT sarebbe pronta al debutto a Impact Wrestling

by Andrea Scozzafava
SHARE
Ex Superstar di NXT pronta al debutto a Impact Wrestling

Lo scorso anno sono stati diversi gli atleti della WWE a essere rilasciati. Tutto ciò ha creato un po' di malumori e disturbi sia per quanto riguarda i fan del wrestling ma soprattutto gli stessi wrestler professionisti ovviamente. Tra i tanti costretti a lasciare la compagnia anche Anthony Greene che è stato per un po' sugli schermi di NXT da agosto 2020 fino all'estate 2021. Un anno dopo adesso, Greene farà presto il suo debutto a Impact Wrestling.

Dopo il suo rilascio dalla WWE,  i fan si chiedevano se avrebbe mai debuttato in un'altra grande federazione e adesso Anthony Greene tornerà presto con questo ring name a Impact dopo aver girato un po' il mondo in diverse federazioni indipendenti con i ring name di AG Saint, Angelico Guardian, August Grey e Josiah Matthews.

Secondo un rapporto del PW Insider, Greene farà il suo debutto a Impact Wrestling dopo aver disputato alcuni match durante le registrazioni della scorsa settimana in Florida. Greene inizierà ad apparire sugli schermi di Impact solamente durante le prossime settimane. Dovremo aspettare e vedere comunque se diventerà un wrestler importante e in pianta stabile di Impact Wrestling.

Le precedenti esperienze di Anthony Greene

Lo scorso 17 settembre 2022 nella puntata di AEW Dark registrata durante la sessione di tapings agli Universal Studios, Greene ha debuttato in All Elite Wrestling affrontando gli FTR assieme a Stallion Rogers, noto in WWE come Curt Stallion e uno dei volti di 205 Live. Anthony Greene, conosciuto in WWE come August Grey, ha fatto il suo debutto a NXT come allievo di Timothy Thatcher. Dopo essersi ribellato iniziò a lottare principalmente a 205 Live in coppia con Ikemen Jiro mentre ad NXT iniziò a fare solamente da jobber.

Greene e il suo ex tag team partner Rodgers hanno fatto parte insieme dell’ondata di rilasci dello scorso giugno, una serie di licenziamenti che ha coinvolto anche diversi altri atleti di NXT e 205 Live. Da allora entrambi hanno lottato in diverse federazioni indipendenti come la GCW e la BLP, apparendo anche a 3 Cups Stuffed e Ground Control to Filthy Tom.

Nel frattempo, la puntata di settimana scorsa ha segnato a tutti gli effetti il debutto di Impact Wrestling su DAZN. Ebbene sette giorni fa si è fatta la storia grazie al match da sessanta minuti che ha visto Josh Alexander difendere il suo Impact World Championship dall'assalto di "Speedball" Mike Bailey. Una difesa che ha permesso a Josh di divenire, per il momento, il secondo campione più longevo nella storia della compagnia piazzandosi alle spalle dello storico regno targato Bobby Roode tra il 2011 e 2012.

Nxt
SHARE